• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.691 visite

Impianto di protesi pettorali

Intervento di chirurgia estetica per i muscoli pettorali maschili

chirurgia estetica

PER CHI

Per gli uomini che, nonostante un allenamento “ragionevole” per costituzione non riescono ad ottenere e pettorali definiti.

 

L’INTERVENTO

Le protesi utilizzate per questo tipo di intervento (da anni praticato con successo negli Stati Uniti) sono in gel coesivo e simulano la forma del muscolo dell’uomo. Il chirurgo effettua nella zona ascellare una piccola incisione (circa 4 centimetri) e crea una tasca adatta ad accogliere la protesi, dietro al muscolo grande pettorale. Il risultato è un muscolo pettorale più proiettato e meglio definito. L’intervento viene di norma eseguito in day hospital.

 

DOPO

Le cicatrici sono pressoché invisibili, in quanto nascoste nell’ascella. Dopo l’intervento il paziente deve prevedere qualche giorno di riposo e soprattutto evitare movimenti eccessivi delle braccia.

 

 

QUANDO NO

Se il chirurgo dà il via libera, valutato lo stato fisico del paziente, non ci sono ragioni per non effettuare l’intervento.

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}