• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.342 visite

Il preservativo o condom

E’ una sottilissima guaina di gomma che avvolge completamente il pene in erezione

PRESERVATIVO O CONDOM

Cos’è
E’ una sottilissima guaina di gomma che avvolge completamente il pene in erezione evitando il contatto diretto con l’apparato genitale della donna influendo in modo minimo sulla sensibilità  di entrambi.

Come si usa
Affinché il preservativo abbia efficacia contraccettiva deve essere utilizzato nel modo corretto, cioè deve essere messo sul pene in erezione prima di qualsiasi contatto con l’apparato genitale della donna e non al momento dell’eiaculazione in quanto l’uomo, già  all’inizio dell’erezione, può emettere alcune gocce di secrezione che potrebbero contenere degli spermatozoi.
Al termine del rapporto, l’uomo deve ritirare il pene dalla vagina prima che l’erezione cessi, per evitare che lo sperma refluisca fuori dal preservativo.
Si raccomanda, quindi, di tenere il preservativo tra le dita durante la retrazione del pene dalla vagina per evitare che si sfili all’interno di questa e/o per evitare la fuoriuscita di liquido seminale.
Per maggiore sicurezza in associazione al preservativo si può utilizzare un prodotto spermicida.
Ogni preservativo può essere utilizzato una sola volta. In commercio ne esistono di differenti tipi in grado quindi di soddisfare ogni esigenza; alcuni hanno un piccolo serbatoio per raccogliere lo sperma all’estremità , cosa che assicura una maggiore sicurezza. In assenza del serbatoio bisogna lasciare un po’ di spazio tra l’estremità  del pene e quella del preservativo.

Vantaggi/svantaggi
Il preservativo è essenzialmente comodo da usare. Si trova in vendita liberamente non solo in farmacia ma anche nei supermercati.
Permette di avere rapporti sessuali senza rischi di contrarre malattie a trasmissione sessuale (dal Trichomonas all’AIDS).

Controindicazioni
Alcune persone possono soffrire di allergie al lattice, la sostanza con la quale sono preparati i preservativi.
Attualmente sono in commercio preservativi prodotti con un materiale derivato dal poliuretano, che è due volte più resistente del lattice, permettendo così di ottenere un profilattico più sottile e sensibile. Ideati sia per chi soffre di allergia al lattice sia per una maggiore sensibilità .

(fonte: Ministero della Salute)

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}