• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.409 visite

Dieta, i 10 migliori alimenti brucia grassi

Saziano, stimolano il metabolismo, hanno poche calorie

La dieta mediterranea include alimenti in grado di aiutare il metabolismo a bruciare più grassi e a sentirsi più sazi evitando di cadere in tentazione con alimenti più calorici. Quali sono? La verdura che contiene fibre, le pere e le mele, il peperoncino, solo per fare qualche esempio. Qui di seguito, la lista completa.

1) Aceto. L’aceto, insieme all’olio extravergine di oliva, è il condimento mediterraneo per eccellenza e anche uno dei modi più gustosi per condire insalate e ortaggi e avere benefici sulla bilancia. Molti studi affermano che l’aceto aiuta l’organismo a combattere il grasso. Condire con l’aceto offre un grande vantaggio, aggiunge sapore ai piatti con solo 5 calorie ogni 100 g.

2) Caffè. Si sente dire spesso che il caffè fa dimagrire. Ma è vero? Sfatiamo falsi miti: il caffè ha poche calorie e ferma la fame, ma non fa dimagrire. Attiva il metabolismo, ma solo un poco. Attenzione, poi, a non aggiungere zucchero per non vedere schizzare verso l’alto l’ago della bilancia. Meglio addolcirlo con un dolcificante o un goccio di latte.

 

Bevi troppo caffè? Scoprilo con IL TEST

 

3) Cocomero. E’ tra gli alimenti che contengono grandi quantità di acqua e danno un senso di maggiore sazietà. Il cocomero ha solo 16 calorie per 100 g, è privo di grassi e ha pochi zuccheri: il sapore dolce, infatti, non è dato dagli zuccheri, ma da sostanze aromatiche naturali che apportano anche un senso di sazietà. Provate a mangiarne una fetta prima di mettervi a tavola e vedrete che il vostro appetito diminuirà e sarete portati a mangiare di meno.

4) Insalata. C’è un modo per raggiungere prima il senso di sazietà. Quale? Mangiare un’insalata prima di iniziare il pasto. La lattuga, per esempio, è ricca di acqua e mangiandola si lascerà meno spazio alle pietanze che vengono dopo. Per un’insalata più gustosa, aggiungete un po’ di frutta, altri tipi di verdura e qualche piccolo pezzo di formaggio. Fate, però, attenzione al condimento che può aggiungere molte calorie.

5) Peperoncino. Contiene una sostanza insapore, la capsaicina, che sembra in grado di frenare l’appetito e accelerare il metabolismo, ma solo per poco. Questo non ha un grande effetto sul peso, ma aggiungendo questa spezia alle pietanze si tenderà a mangiare di meno proprio perché è molto piccante. Occhio, però, a non eccedere: un uso smodato cancella il sapore dei cibi.

 

Leggi anche:  Perchè il peperoncino rosso fa dimagrire

 

6-7) Pere e mele. Entrambi questi frutti possono essere ………..

(segue)

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}