• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.317 visite

Pre sciistica: gli esercizi per allenare schiena, addominali e gambe

Ginnastica pre-sciiistica: come preparare il fisico alla settimana bianca sugli sci o sullo snow board. Gli esercizi per schiena, addominali e gambe.

La maggior parte degli infortuni sulle piste da sci avviene perchè chiediamo ai nostri muscoli, delle gambe , delle braccia, ed alle articolazioni (il ginocchio la spalla) molto più di quello che possono darci.

E’ infatti lo scarso allenamento muscolare ed articolare che di danneggia. Non abbiamo fatto granchè durante l’inverno e, quando siamo sulle piste ci comportiamo come se in quell’unica settimana dell’anno dovessimo recuperare tutta la tonicità muscolare che non abbiamo allenato.

 

Leggi: Gli infortuni più frequenti sulle piste da sci

 

Il fatto è che la tonicità muscolare quando andiamo sulle neve dovremmo già averla accumulata e non dovremmo crearla sugli sci.

Se siete alla vigilia della partenza e un paio di settimane ancora vi separano dalla piccola vacanza e non avete avuto tempo di prepararvi prima, potete comunque   evitare il peggio praticando a casa alcuni semplici ed efficaci esercizi.

Un fai da te di ginnastica pre sciistica  facile da ricordare e che non richiede attrezzi o palestre. Dieci muniti al giorno e probabilmente vi togliere fratture e distrazioni di torno.

 

Esercizio 1: allungamento della schiena

ln ginocchio, con le gambe strette e i glutei poggiati sui talloni, piegate leggermente in avanti la schiena. Fate però attenzione a tenerla sempre ben dritta.

Con le mani strette dietro il dorso e le braccia distese, esercitate una leggera pressione e mantenete la posizione per 8/10 secondi. Ripetete l´esercizio per 3 volte.

Esercizio 2: allenare gli addominali

Sdraiati a pancia in su, con le gambe piegate e leggermente divaricate, eseguite una serie di 8 addominali alzandovi lentamente da terra con la schiena e portando le spalle all´altezza delle ginocchia.

Attenzione alla respirazione: durante tutta la durata dell´ esercizio, dovete inspirare quando venite su ed espirare tornando giù. Ripetete la sequenza di allenamento per almeno 4 volte.

 

Leggi anche Bambini sugli sci, consigli per chi comincia

 

Esercizio 3: allungamento dei quadricipiti

In piedi, a gambe divaricate e leggermente flesse, eseguite una torsione del busto verso destra e poggiate entrambe le mani sul ginocchio destro.

A questo punto, esercitate una leggera pressione mantenendo la posizione per almeno 10 secondi. Quindi, cambiate gamba e ripetete l´allungamento.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}