• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

6.304 visite

Dieta, come perdere i 2 kg più difficili

Consigli per centrare l’obiettivo più difficile: arrivare al peso ideale e mantenerlo

Avete seguito con scrupolo la dieta, avete fatto sport. Eppure, nonostante gli sforzi, proprio non riuscite a buttare giù quegli ultimi due chili che vi permetterebbero di raggiungere il peso forma o comunque l’obiettivo che vi eravate prefissati. Che fare?

Prima di tutto chiedetevi se ne vale veramente la pena, dal momento che la qualità della vostra vita da quando avete iniziato la dieta, per quel che riguarda salute, attività fisica e autostima, è già notevolmente migliorata.

Eliminare gli ultimi due chili, quello che gli esperti chiamano il “peso immaginario”, è un obiettivo abbastanza difficile da raggiungere, ma soprattutto da mantenere.

 

Leggi anche: Vuoi dimagrire? Ecco come ingannare   la fame

 

Via gli ultimi 2 kg, istruzioni per l´uso

Se proprio volete tentare il tutto per tutto, considerate che avete perso peso e la vostra massa corporea si è ridotta: quindi avrete bisogno di meno calorie. A questo punto va riprogrammata sia la dieta che l’attività fisica. Un esempio: per perdere 500 g di grasso, dovete tagliare 3.500 calorie. Come? Seguite i nostri consigli…

  • Più esercizio fisico. Per perdere quegli ultimi fatidici 2 chili, dovete tagliare 100 calorie al giorno. Molte persone hanno bisogno cambiare il proprio allenamento quotidiano, perché il loro organismo è diventato più efficiente e brucia meno calorie. Come fare allora? Aumentate la vostra passeggiata quotidiana di 10-20 minuti, oppure fatela a passo più spedito.
  • Occhio al grasso nascosto. Il grasso ha il doppio di calorie sia dei carboidrati che delle proteine, quindi se tagliate i grassi i risultati saranno più abbordabili. E ancora: considerate che il 25% del grasso che noi mangiamo è dato dai grassi aggiunti negli alimenti. Leggete le etichette, usate meno olio per cucinare o per condire le insalate e convertitevi ai latticini scremati.

 

Quanti chili devi perdere? Scoprilo con il check up del peso

 

  • Attenzione alle misure. A casa potete regolarvi meglio, ma se andate a pranzo o a cena fuori, vi verranno serviti piatti più abbondanti: chiedete la mezza porzione o lasciate qualche boccone nel piatto.
  • Caccia aperta agli zuccheri. Il 22% delle calorie proviene dalle bevande. Abituatevi a cappuccini con latte scremato, bevande senza aggiunta di zucchero o piccole porzioni di quelle con succo di frutta al 100%.
  • Tenete un diario. Annotate la vostra giornata alimentare, senza trascurare di trascrivere anche quel che mangiate fuori pasto, magari mentre cucinate. Il 75% delle volte è quel che si mangia occasionalmente a impedirvi di buttare giù gli ultimi chili.

 

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}