• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

14.346 visite

Bambini con la febbre? Quando è vietato mandarli a scuola

Quando i bambini hanno la febbre, vanno mandati a scuola oppure no? Dipende, ecco come orientarsi con le regole da seguire indicate dalla società italiana di pediatria.

febbre e bambini

I tempi del rientro?

Prima dei 5–6 anni : in questa fase di età l’attenzione dev’essere massima perchè il sistema immunitario del bambino , non pienamente sviluppato, non è in grado difenderlo da germi e virus che potebbero attaccarlo di nuovo. Tornare a scuola troppo presto potrebbe esporlo a malattie ricorrenti come le rinosinusiti, in genere conseguenti a raffreddori curati male, in cui l’infezione si estende ai seni paranasali.

Villani lancia poi una raccomandazione a tutti i genitori: oggi i bambini sono sollecitati da molteplici impegni e spesso non dormono abbastanza.

Lo scarso riposo dalle 8 alle 9 ore per notte per i bambini più grandi, è essenziale per evitare che si ammalino. E indica 3 regole che ogni genitore dovrebbe seguire per evitare guai alla salute dei figli:

  1. dormire a sufficienza;
  2. mangiare sano;
  3. avere una vita regolare
Bruno Costi

Direttore Responsabile Staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}