• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

431 visite

Vuoi restare incinta? Ecco come e quanto dormire

Così il buon sonno influisce sulla possibilità di gravidanza

Per le donne che desiderano avere un bambino, dormire bene e con orari regolari è fondamentale. Le donne che dormono tra le sette e le otto ore, andando a letto e svegliandosi sempre alla stessa ora anche durante il fine settimana, avranno infatti maggiori chances di andare incontro a una gravidanza. Il suggerimento arriva da uno studio presentato al congresso della società americana di medicina riproduttiva, che si è tenuto a Boston.

Lo studio
Gli esperti dell’università della Sud Corea " Inje University" hanno esaminato 656 donne che avevano fatto ricorso alla fecondazione in vitro, scoprendo che coloro che avevano orari regolari e dormivano tra le sette e le otto ore per notte avevano il 46% di possibilità in più di avere un bimbo rispetto a coloro che dormivano meno di sei ore, e il 43% di chances in più rispetto a coloro che dormivano per nove ore o più.

Né troppo né poco sonno
Sebbene lo studio abbia coinvolto donne che hanno fatto ricorso alla fecondazione in vitro, secondo gli studiosi le regole valgono anche per coloro che non hanno problemi di fertilità perché i meccanismi sono gli stessi: nel caso delle donne che dormono molto aumenta il livello di prolattina, un ormone sessuale che se molto alto non favorisce la fertilità, mentre nel caso di coloro che dormono poco a salire vertiginosamente sono gli ormoni dello stress come il cortisolo, anch’essi "nemici" di coloro che desiderano una gravidanza.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}