• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

VIDEO – Come fare per evitare i crampi

I crampi sono un dolore improvviso al piede, al polpaccio, alla coscia che viene quando i nostri muscoli si contraggono violentemente contro la nostra volontà. Ecco da cosa dipendono, cosa fare per prevenirli e curarli

Ci colpiscono all’improvviso quando facciamo sport  ma anche di notte quando dormiamo. Parliamo dei crampi, quel dolore improvviso al piede, al polpaccio, alla coscia che viene quando i nostri muscoli si contraggono violentemente e senza che possiamo far nulla.
Da cosa dipendono? Troppo caffè, troppi alcolici, troppi farmaci diuretici, ma soprattutto da uno sforzo molto prolungato o dal fatto che beviamo poca acqua o sudiamo molto, perdendo sali minerali importanti per i muscoli.
Ci sono 4 modi per prevenire i crampi.

  1. stretching prima e dopo lo sport, e allungando man mano il tempo dedicato all’attività fisica;
  2. bere acqua ricca di calcio;
  3. dieta ricca di banane, patate, pomodori (che contengono potassio) o di zucche, soia, spinaci, noci, (saturi di magnesio);
  4. oppure integratori di magnesio e potassio.

Quando  i crampi arrivano occorre fare esercizi che allungano il muscolo  contratto ma con estrema dolcezza e gradualità. Se  il crampo riguarda la coscia o il piede sdraiatevi e chiedete ad un amico di sollevare il calcagno e spingere  verso il basso il ginocchio. In meno di un minuto il dolore dovrebbe scomparire.
La cosa da non fare è pensare che passi da solo: se state correndo o camminando, fermatevi subito. Eviterete guai muscolari più seri.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}