• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.151 visite

Le Feste ? 5 trucchi per permettersi quasi tutto a tavola

Le Feste ? 5 piccoli stratagemmi, semplici e concreti, da mettere in pratica anche solo per una settimana, per permettersi quasi tutto a tavola.

mangiare-a-natale

Il primo imperativo, per godersi al meglio le Feste a tavola senza troppi pensieri alla bilancia e alla salute, è depurarsi.

Niente paura: non servono diete drastiche né chissà quali sacrifici. Dopo tutto, in questo periodo dell’anno aggiungere motivi di ansia e scontento è l’ultima cosa che cerchiamo.

E allora, basta ricorrere ad alcuni piccoli stratagemmi, semplici e concreti. Metterli in pratica anche solo per una settimana ci permetterà di sederci alla tavola di Natale e Capodanno senza essere costretti alla rinuncia forzata. Potendoci permettere (quasi) tutto.

 

Natale: lo ami o lo sopporti? Scoprilo con IL TEST

 

1) Vietato porsi obiettivi di dimagrimento drastico proprio ora, a un passo dal Natale. Non pensiate di poter perdere quattro o cinque chili di troppo adesso, ma datevi invece un obiettivo più realistico: per esempio, mantenere il peso che avete o perdere uno o due chili al massimo. Se dopo le feste peserete come adesso, avrete già vinto la vostra battaglia.

 

2) Non saltate mai la palestra, anche se le giornate sempre più frenetiche di dicembre vi spingono a farlo. Niente di più sbagliato: rallenterete il metabolismo e brucerete di meno. Se possibile, provate a organizzarvi in casa. E poi, almeno lo shopping natalizio fatelo muovendovi a piedi. Parola d’ordine: camminare (tanto).

E se proprio non potete fare a meno di spostarvi con la macchina, cercate di parcheggiarla il più lontano possibile. Insomma, sfruttate le possibilità di movimento offerte da questo periodo: portate buste e regali a piedi su per le scale; confezionate voi i pacchetti, preparate l’albero. Tutte piccole attività sufficienti a non ingrassare.

 

Leggi anche: Le migliori verdure detox di stagione

 

3) Se in ufficio vi offrono dolcetti, si aprono panettoni e si organizza un brindisi, imparate a dire di no. Se accetterete tutto, compreso il panettone della vicina di casa, dopo Natale vi ritroverete con cinque chili in più.

 

4) Cercate di non farvi coinvolgere troppo dallo stress natalizio, altrimenti finirete per sfogarvi sul cibo. Non lasciatevi tutto da fare negli ultimi giorni. Per esempio, avvantaggiatevi qualche telefonata di auguri alle amiche che non sentite da mesi, incontrate prima qualche parente per lo scambio di auguri e soprattutto fissate dei momenti di relax.

 

Leggi anche: Arriva Natale, come salvarsi dallo stress

 

5) Bevete ogni sera una tisana rilassante. Aiuta a contenere i morsi della fame durante il sonno anche dopo una cena leggera. Preparatela mettendo in infusione 5 g di passiflora in 200 ml di acqua bollente per 10 minuti e scolatela prima di berla.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}