• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

68 visite

Vademecum salva udito per chi fa musica e per chi l’ascolta

Regole per evitare problemi alle orecchie per musicisti e semplici appassionati

Una recente ricerca condotta in Nuova Zelanda ha calcolato che piA? della metA� dei musicisti adulti, ha problemi di udito, nel senso che soffre di un deficit uditivo, ovvero ci sente poco. E che circa il 20% degli adolescenti, uno su 5, lamenta udito debole nonostante la giovanissima etA�. Un calo precoce collegabile, secondo gli esperti, all’overdose di musica in cuffia ad altissimo volume, con un numero di casi di ipoacusia aumentato del 30% negli ultimi 15 anni, insieme al dilagare di strumenti come mp3, iPod, tablet e smartphone.

 

Decibel fuori controllo
Come spiega l’audiologo Antonio De Caria, “il nostro udito A? prezioso e bisognerebbe fare di tutto per mantenerlo in buone condizioni funzionali. Eppure l’esposizione a cui sono sottoposti musicisti, fonici e disc-jockey A? sottovalutata quando si discute di lavoratori esposti a rumore. Per non parlare della miriade di musicisti non professionisti che, non disponendo di impianti adeguati, continuano a esporsi a ondate di decibel fuori controllo”.

 

Leggi anche: Ecco perchA?A� siamo diventati un Paese di quasi sordi

Come se non bastasse, l’enorme diffusione dei lettori digitali di musica ha aumentato i rischi: “Sempre piA? persone ascoltano la musica all’aperto direttamente dalle cuffiette del proprio mp3 o cellulare, con volume altissimo per mascherare il rumore del traffico o di un mezzo di trasporto, come succede quando si A? in treno. Si possono cosA� raggiungere e superare anche i 100 decibel, un rumore paragonabile al frastuono di un aeroplano al decollo. Tutto ciA? puA? portare a un precoce deterioramento uditivo, come dimostrato da numerose ricerche clinico-epidemiologiche”, spiega De Caria.
E allora, come regolarsi? L’azienda di settore Amplifon ha realizzato, con la consulenza dello stesso De Caria, un “Piccolo vademecum dei decibel sotto controllo”. Eccone i punti piA? importanti.
Ecco quindi il vademecum per proteggere il benessere dell’udito, lo strumento piA? prezioso.

 

Come ci senti ? Scoprilo con IL TEST

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}