• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.099 visite

Giocattoli, 10 regole per un Natale sicuro

I giocattoli sono il regalo più gradito dai bambini: l’Ospedale Bambin Gesù di Roma ha stilato 10 consigli per evitare i pericoli che derivano da giocattoli realizzati senza garanzie di sicurezza.

giocattoli sicuri

5. Controllate che le dimensioni di tutti i giocattoli e delle parti staccabili siano tali da non poter essere inalati o ingeriti. Se di plastica, controllate che sia in Abs: è più costosa, ma ha la caratteristica di non essere infiammabile. Spesso i giochi contraffatti sono di materiale plastico scadente, pericoloso perché può provocare lesioni alla cute e alle mucose; inoltre è facilmente infiammabile. 
6. Evitate quelli con bordi o punte taglienti. Quelli di metallo devono avere i bordi “orlati”, non presentare ruggine o punti di ruggine. Di tanto in tanto controllate il buono stato dei giochi che già avete in casa da tempo. L’uso potrebbe averli resi pericolosi rispetto alle caratteristiche iniziali. In questo caso, meglio gettarli via. 
7. Per i giochi meccanici, verificate che gli ingranaggi siano ben protetti e non accessibili al bambino. 
8. Per le armi-giocattolo, destinate ai “più grandi”, vanno usate solo le cartucce fornite dalla ditta produttrice. E comunque, fate in modo che non finiscano nelle mani di bimbi molto piccoli: il rischio di lesioni agli occhi da uso improprio è sempre in agguato. 
9. Tende e casette in tela non devono avere chiusure automatiche (per esempio cerniere lampo o pulsanti a pressione). Inoltre i sistemi di sostegno devono essere di plastica, leggeri e facili da montare. 
10. Istruzioni all’uso – Verificate che nella confezione ci siano le istruzioni (per il montaggio e l’uso) in lingua italiana. Da sola, questa caratteristica garantisce il giocattolo come “sicuro”.

 

 

Leggi anche: Il giocattolo è più bello se è sicuro

direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}