• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

508 visite

Troppo gioco in vacanza può stressare i bambini

Ecco le buone regole per permettere loro di recuperare le energie e arrivare pronti al rientro in città

Gioco, relax e riposo. Questi gli ingredienti per far trascorrere una vacanza serena ai nostri bambini. Anche gli impegni di tipo ludico devono essere proposti con moderazione ai bambini che spesso arrivano alla soglia delle vacanze già “provati” da un inverno pieno di impegni. “Oggi i bambini”, spiega Giuseppe Saggese, direttore del reparto di Pediatria presso l’ospedale universitario di Pisa, “sono spesso eccessivamente carichi di impegni che si aggiungono a quello scolastico, vissuti anche questi in modo competitivo (essere bravo nello sport, nell´imparare a suonare uno strumento, nella danza, ecc ). In vacanza hanno anche loro, come gli adulti, il diritto di riposare”.

Riposo e salute
Le vacanze estive sono anche il momento in cui i bambini possono socializzare e stare più a lungo in compagnia dei genitori, per cui “bisogna approfittare di questo – aggiunge Giuseppe Saggese, “e cercare, ad esempio, di consumare i pasti insieme (possibilmente non davanti alla televisione), chiacchierare, organizzare insieme la giornata anche in base ai loro desideri, prevedere dei momenti di gioco alternati a pause di assoluto relax e riposo”.

Attenzione particolare va anche riservata alla prevenzione della salute. Ecco le cinque regole fondamentali proposte dalla Società italiana di pediatria:

1. esporre il bambino al sole gradualmente, mai dalle 11 alle 17. Proteggerlo con creme solari e cappellino.

2. La dieta deve essere particolarmente ricca di verdura e frutta.

3. Farlo bere in abbondanza bevande non gasate, non zuccherate e a temperatura ambiente o al massimo fresche.

4. Fargli indossare abiti freschi che non favoriscano una eccessiva sudorazione

5. Proteggerlo dalle punture degli insetti.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}