• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero
475 visite

Trapianto dei capelli

Intervento di chirurgia estetica per la testa

chirurgia estetica

PER CHI

Per chi desidera riavere i propri capelli, naturali, che crescono normalmente e naturalmente resistenti. Proprio come prima di perderli.

 

L’INTERVENTO

L’autotrapianto avviene con il trapianto delle unità follicolari del paziente stesso. Piccole strisce di bulbi vengono prelevate generalmente dalla nuca, che viene accuratamente suturata così da rendere invisibile l’incisione. Le striscioline vengono divise in minuscole “isole” di 2, 3 o 4 bulbi, nei punti in cui il diradamento è maggiore: vengono inserite nella cute attraverso piccole incisioni, un po’ come si fa con i semi delle piante, in solchi distanti fra loro tra i 2 e i 3 mm. L’intervento deve essere condotto da un’equipe preparata, con il paziente sotto anestesia locale, eventualmente associata ad una leggera sedazione, senza necessità di ricovero.

 

DOPO

Il post operatorio quasi non c’è: già dal giorno successivo l’intervento si possono lavare i capelli.

 

QUANTO COSTA

4.000-10.000 euro

 

QUANDO NO

Non si può effettuare solo quando la parte da rinfoltire è davvero troppo estesa rispetto ai capelli ancora presenti sulla nuca.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}