• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

186 visite

Suicidio, come scoprire chi è piA? predisposto

Un test valuta il sudore della mano nei grandi depressi

Di fronte a un suicidio, il più grande rammarico è di non essere riusciti a capire in anticipo le intenzioni della persona che ha compiuto quel gesto. Perchà spesso, quasi sempre, chi si toglie la vita lo fa all’improvviso. E per chi gli sta intorno – i suoi cari, i medici che lo avevano in cura – lo shock è fortissimo.
Ma esiste un modo scientifico per cogliere prima i segnali di un potenziale intento suicida? Da poco è stato messo a punto un test che sembra studiato apposta per scoprire se un paziente profondamente depresso ha serie intenzioni di suicidarsi: l’esame che potrebbe aiutare a prevenire molti casi, si basa sulla misura dell’attività delle ghiandole sudoripare della mano in risposta a stimoli esterni.

 

L’esame
Messo a punto da un team di ricercatori svedesi e tedeschi, il test è spiegato sulla rivista scientifica “Journal of Psychiatric Research”.
Non tutti i pazienti depressi, fortunatamente, nutrono serie intenzioni di togliersi la vita. Capire chi è veramente in pericolo di fare questa scelta trovando un modo per distinguerlo oggettivamente da chi, invece, non nutre nell’intimo il pensiero di gesti estremi, è fondamentale per intervenire tempestivamente. Il test è stato messo a punto da Lars-HA?kan Thorell dell’università di Linkoping.

 

Leggi anche: Ma quale depressione..à 3 volte su 4 è solo tristezza. Ecco come capirlo

 

Accuratezza massima
Gli esperti hanno studiato poco meno di 800 degenti depressi e correlato una condizione definita di iporeattività (quando il paziente non sembra reattivo come persone sane a stimoli esterni come dei suoni) con le reali intenzioni uccidersi di un individuo depresso. L’iporeattività si misura sulla mano del paziente facendo alcune rilevazioni fisiologiche come appunto la misura dei livelli di sudorazione. Gli esperti hanno trovato che il test che misura l’iporeattività di un depresso dà risultati con un’accuratezza del 97%: praticamente, la certezza totale.

 

Sudi giusto o sudi troppo? Scoprilo con IL TEST

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}