• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

9.474 visite

Spinning – Ecco a chi è adatto

Lo spinning è una disciplina adatta a tutti, facile da eseguire

Spinning - Ecco a chi è adatto

Lo spinning è nato negli Stati Uniti (di Santa Monica, California) e ha rivoluzionato il modo di fare fitness in tutto il mondo. E’ un un misto di sport, divertimento e filosofia di vita,  e dopo un ventennio dal suo arrivo in Italia si è imposto come un must per i maniaci della forma fisica.

Il suo successo dipende anche dal fatto che non è una competizione nella quale si vince  o si perde ed è molto divertente, rigenerante e adatto a tutti.

Insomma, per praticarlo non serve essere superatleti.

Lo spinning si basa infatti su un programma di allenamento aerobico che mescola movimento e fissità: infatti si svolge su una bicicletta fissa (detta “stationary bike”) sulla quale ci si muove con diversi livelli di resistenza (cioè si può fare  più o meno fatica a pedalare).

Il risultato? L’efficienza cardiovascolare migliora parecchio e i muscoli si tonificano e si rassodano.

 

A chi è adatto lo spinning

Sarà anche un po’ faticoso, ma di sicuro lo spinning è una disciplina adatta a tutti.

Facile da eseguire, coinvolge emotivamente e fa tornare in forma la muscolatura, specie quella degli arti inferiori e del tronco.

Ecco perché si può cominciare già a 14-15 anni e continuare fino a un’età avanzata. Anzi, per gli anziani c’è una versione specifica, che consente di risvegliare le energie e rimanere sempre in forma.

Persino le donne in gravidanza possono praticarlo, anche se sotto la guida di un personal trainer.

A quale parte del corpo è utile: Cosce, Glutei, Gambe

Leggi anche
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}