• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

7.060 visite

Smettere di fumare: dimmi come fumi, ti dirò come vincere

Per ogni fumatore c’è un metodo ad hoc: qual è il tuo?

smettere di fumare

Alzi la mano chi, tra le varie categorie di fumatori, non ha pensato almeno una volta dismettere di fumare e dire addio alle sigarette. Si fuma e si smette di fumare per motivi diversi, ma la chiave per liberarsi definitivamente da questo vizio sta nel capire perché si fuma e quindi poi cambiare i comportamenti che stanno alla base di questi motivi.

Daniel Seidman è un medico statunitense esperto in problemi legati al fumo. Ha scritto il volume “Liberi dal fumo in 30 giorni”, in cui individua le sei categorie più comuni di fumatori con i relativi modi personalizzati per smettere. Vediamoli nel dettaglio.

 

 

Leggi anche: Smettere di fumare? Ecco le frecce al tuo arco che non sai di avere

 

1) Quelli che… fumo solo a party e cene
Sono convinti che fumando solo in alcune occasioni, questo non provochi danni alla salute né che, tantomeno, danneggi gli altri con il fumo passivo. Attenzione, perché anche fumare occasionalmente può trasformarsi in una dipendenza, soprattutto nei periodi di stress. Il consiglio? Pensare periodicamente a questi segnali pericolosi e trovare la spinta a considerare di smettere.

2) Quelli che… ho paura di smettere
A questa categoria appartengono coloro che rimandano di dare un taglio al fumo a data da destinarsi. Il consiglio? Smettere di fumare anche solo per un giorno. Se è possibile farlo per una giornata, sarà possibile farlo per sempre. Se dire “smetterò di fumare per sempre” è troppo difficile, basta provare a far diventare ogni giorno un giorno senza fumo. Tutto qui.

 

 

Sei n grado di smettere di fumare? Scoprilo con IL TEST

 

3) Quelli che… stress sotto controllo solo quando fumo
Pensano che il fumo li aiuti a tenere sotto controllo i piccoli e grandi problemi della vita. Se per 20 anni, ogni volta che vi arrabbiavate, vi siete accesi una sigaretta, questo impulso non svanirà certo in un solo giorno. Il consiglio per questa categoria di fumatori? Far passare la sensazione senza bisogno di fumare: scoprirete con il tempo che si può affrontare meglio di quanto avresti mai immaginato.

4) Quelli che…non smetto perché ingrasso
E’ probabile che smettendo di fumare potreste guadagnare qualche chilo, ma qui sarà bene trovare un compromesso ragionevole. Preoccuparsi del peso potrebbe distogliervi da altre considerazioni importanti che riguardano, per esempio, la vostra salute. Il consiglio? Trovate dei modi creativi per accelerare il metabolismo. La fiducia nell’aver smesso di fumare vi aiuterà a trovare nuove soluzioni a vecchi problemi, come il peso, lungo la strada.

 

 

Leggi anche: Più autostima se smetti di fumare

 

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}