• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.200 visite

Sindrome pre-mestruale: ritenzione idrica, gambe pesanti

Tutte le soluzioni per combatterla efficacemente

ritenzione idrica, gambe pesanti

La soluzione a tavola

Bevi molta acqua minerale naturale povera di sodio. Integra la tua alimentazione con sali minerali come magnesio, calcio e manganese. Ma riduci drasticamente le fonti di sale (ricorda: non è solo nella saliera, ma si trova anche in tanti alimenti come gli insaccati, i crackers, i dadi da brodo, i cibi in scatola…) e il caffè.

 

La soluzione dolce

Assumi per due o tre mesi un preparato a base di antocianosidi del mirtillo: sono sostanze che favoriscono lo smaltimento dei liquidi.

 

La soluzione fai-da-te

Sapevi che anche le vene devono fare ginnastica? È semplice e piacevole. Basta preparare due larghe bacinelle colme di acqua, una calda (38°), l’altra fredda (20°). Immergi entrambi i piedi prima nell’acqua calda, per 5-10 minuti, poi subito in quella fredda (per almeno 10 secondi). Ripeti per 2-3 volte, concludendo con il passaggio nella bacinella di acqua fredda.

 

La soluzione fitness

Concediti un’uscita in bicicletta: bastano 30 minuti a ritmo neanche troppo sostenuto, per alleviare ogni fastidio. Non solo: ti piacerebbe mandar via stanchezza e tensioni in 4 minuti, con il semplice aiuto di una parete? Fai così: in piedi, con la schiena appoggiata al muro, piedi paralleli a qualche centimetro di distanza dalla parete, tieni le gambe divaricate. Quindi scendi lentamente mantenendo le spalle al muro, fino ad arrivare a una posizione seduta, formando con le ginocchia un angolo di 90° e tenendo i piedi ben piantati in terra. Resta in questa posizione per 15-30 secondi, quindi torna su, più lentamente che puoi. Dopo una pausa di 30 secondi, ripeti l’esercizio tre volte.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}