• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.234 visite

Sesso d’estate? Ecco il “rimedio” più popolare

Sul gradino più alto del podio, il preservativo. Scopri le altre posizioni…

Non c’è dubbio è durante l’estate che si risvegliano i “sensi” degli italiani, anche perché in questo periodo c’è maggior tempo libero a disposizione e si è meno stressati dai ritmi di lavoro. E di conseguenza si fa più sesso.

Lo confermano diversi studi e sondaggi. Tra questi ultimi, c’è per esempio quello che tempo fa realizzò Demoskopea per Organon Italia, secondo cui per il 60% delle donne e il 66% degli uomini in estate aumenta sensibilmente l´attività sessuale.

La ricerca, condotta su un campione di 983 italiani (50% uomini e 50% donne), di età compresa tra i 18 e i 44 anni, aveva stabilito che a sentire maggiormente il richiamo del sesso sono, ennesima conferma dei più triti luoghi comuni, gli uomini (57%), in particolare quelli tra i 25 e i 34 anni, rispetto al 44% delle donne.

 

 

Leggi anche: Sesso, ecco perchè d’estate si fa di più

 

I contraccettivi più usati

 

Ma se in estate gli italiani sono più inclini ad avere esperienze sessuali, qual è l’attenzione che rivolgono alla contraccezione? Se più della metà degli intervistati (59%) è concorde nell´affermare che durante le vacanze aumenta l´uso dei contraccettivi, per il 32% la scelta di quale metodo anticoncezionale adottare rimane una scelta affidata alla donna.

 

Leggi anche: Sesso, le varianti che ancora non conosci

 

E nella graduatoria dei contraccettivi più utilizzati, al primo posto si attesta il preservativo (59%), seguito dalla pillola (31%) e dall´anello (7%).

In particolare per i giovani tra i 18 e i 24 anni il più popolare è il preservativo, mentre i metodi contraccettivi più recenti, come l´anello, hanno successo fra le donne dai 25 ai 34 anni, residenti nel Nord ovest, single e con un buon livello di studi.

“L´anello contraccettivo”, spiega Rosella Nappi, ginecologo dell´Università di Pavia, “è un metodo che ben si adatta alle esigenze estive, soprattutto quando i viaggi e il fuso orario modificano le nostre abitudini: si inserisce una sola volta al mese e rilascia in modo graduale basse dosi di ormoni”.

 

Leggi anche: Il sesso è più sicuro se lo fai … allenato

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}