• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

5.073 visite

Sesso e sessualità: la prima volta

Non esiste un´età ideale per avere il primo rapporto sessuale, basta farlo senza fretta

La prima volta

Le prime uscite in coppia

Il primo appuntamento, quando si è adolescenti, è sempre una fonte di stress. Ecco dunque alcuni consigli per affrontarlo senza rischi di restarne sopraffatti.

• Meglio cominciare a uscire in gruppo: le uscite a due possono comportare una grande tensione per entrambi, difficile da sostenere.

• Non lasciatevi influenzare dal fatto che il vostro migliore amico (o la vostra migliore amica) abbiamo già un partner: i ritmi di sviluppo degli adolescenti variano di persona in persona.

• Impegnarsi sentimentalmente troppo presto non è il massimo. Troppo tempo con la persona amata porta a non concentrarsi sullo studio, a isolarsi dagli amici… Il rapporto diventa troppo intenso, per questa età. E non va bene.

• Quando iniziate a vedervi con una ragazza o con un ragazzo, cercate di evitare di perdere totalmente la razionalità. Solo perché vi piace qualcuno, per esempio, non è detto che dobbiate prendervi dei rischi per vederlo. Evitate di assumere droghe o alcol o magari di guidare in modo pericoloso, solo perché magari ve lo chiede il vostro partner.

• Anche se vi può sembrare una forma di “controllo” oppressivo, fate sempre in modo che qualcun altro – meglio i vostri genitori, altrimenti un amico o un´amica fidata – sappia con chi siete e dove vi trovate.

 

L´età giusta per la prima volta

Gli psicologi sono d´accordo: non esiste un´età ideale per avere il primo rapporto sessuale. Dopo tutto, non è una cosa che potete decidere voi da soli, proprio perché il sesso è un´attività che si fa in due…

L´unico, vero consiglio concreto che si può dare è quello di non avere fretta e decidere di farlo così, “per togliersi il pensiero”, per essere uguali alle amiche o agli amici che lo hanno già fatto, o perché qualcuno vi pone un aut aut (“o lo facciamo o ti lascio”). La prima volta è qualcosa che si ricorda per sempre, nella vita: fate in modo che sia un ricordo piacevole, non qualcosa di cui pentirsi o da dimenticare.

La scelta di fare l´amore per la prima volta ha conseguenze serie: una potenziale maternità, l´esposizione a possibili malattie anche molto serie… La decisione spetta soltanto a voi, evitando ogni altra pressione esterna.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}