• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.335 visite

Sana alimentazione – L’Abc delle vitamine

Le vitamine sono sostanze naturali definite micronutrienti, insostituibili per mantenere gli equilibri fondamentali dell’organismo. Regolano il metabolismo, aumentano le difese immunitarie e aiutano a eliminare le scorie e tante altre cose ancora….

abc delle vitamine

Le vitamine sono sostanze naturali definite micronutrienti, insostituibili per mantenere gli equilibri fondamentali dell’organismo. Regolano il metabolismo, aumentano le difese immunitarie e aiutano a eliminare le scorie. Sono così importanti che la mancanza di una sola vitamina può mandare in tilt l’intero organismo. Per vivere bene sono necessarie tutte, ma prese da sole non forniscono energia e non contengono calorie, quindi non possono sostituire pane, pasta o altri alimenti.

Rivestono un ruolo importantissimo per la nostra salute poiché, tranne rare eccezioni, devono necessariamente essere assunte con la dieta perché il nostro organismo non è in grado di sintetizzarle.
Ogni vitamina svolge un compito specifico nell’organismo che non può essere in alcun modo sostituito. Queste sostanze, facendo parte di alcuni sistemi enzimatici, i cosiddetti coenzimi, attivano numerose reazioni chimiche implicate nel metabolismo dei carboidrati, delle proteine e dei lipidi. Le vitamine svolgono anche un’azione di rallentamento del processo di invecchiamento, combattendo i radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento. Si tratta di particelle (atomi, molecole e frammenti di molecole), che si sviluppano in seguito a una degenerazione cellulare.
Un ambiente pulito, una vita sana e un’alimentazione ricca di vitamine, minerali e fibre sono la migliore difesa contro questi minuscoli killer.

 

Sai difenderti dal freddo? Scoprilo con IL TEST

 

Le vitamine essenziali per la salute sono 13 e si dividono in liposolubili, cioè che si sciolgono nei grassi (A, D, K ed E) e idrosolubili, ovvero che si sciolgono nell’acqua, (B1, B2, B, B6, B12, niacina, acido folico biotina e vitamina C).
Un’alimentazione varia ed equilibrata è in grado di fornire tutte le sostanze necessarie all’organismo. E’ bene cercare di inserirle tutte nell’alimentazione quotidiana, evitando però di assumerne troppe, perché in grandi quantità possono essere dannose per l’organismo.

Il fabbisogno di vitamine varia a seconda dell’età, del sesso e anche dello stile di vita. La vitamina C e quelle del gruppo B vanno assunte tutti i giorni e non si accumulano, perché vengono eliminate dall’organismo con le urine e il sudore. Con la vitamina C bisogna usare cautela perché dosi eccessive possono risultare pericolose.
Per quanto riguarda quelle liposolubili, il nostro corpo ha imparato a farne una scorta per non rimanerne senza. Queste vengono immagazzinate in alcuni organi come il fegato e i tessuti grassi, e utilizzate in caso di bisogno. Non bisogna, quindi, eccedere perché il loro accumulo può essere tossico.

 

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}