Salute e benessere; stare bene con Staibene.it


Home page  » Salute  » speciali 


Gli speciali


Diabete, il manuale per vincerlo

Come conviverci, le dritte sulla prevenzione. Il test: sei a rischio?

Diabete, il manuale per vincerlo

aumenta carattere

testo

diminuisci carattere


Il diabete è una malattia che causa elevati livelli di glicemia, cioè un´alta concentrazione di glucosio (zucchero) nel sangue. Si tratta di una condizione morbosa caratterizzata da un difetto nella capacità di metabolizzare i carboidrati, a causa dell´insufficiente produzione di insulina da parte del pancreas. In questo organo si trovano le isole di Langerhans, che hanno il compito di produrre due ormoni, l´insulina e il glucagone, che influiscono sul livello di glucosio nel sangue.

 

I carboidrati come lo zucchero e l´amido rappresentano una delle principali fonti di energia per l´organismo. Una volta ingeriti con il cibo, vengono scomposti dagli enzimi dell´apparato digerente in zuccheri semplici. Il loro assorbimento produce un innalzamento del livello di glucosio nel sangue: è questo aumento a stimolare le isole di Langerhans a immettere nel sangue l´insulina, cioè l´ormone che permette l´ingresso del glucosio nelle cellule e la sua utilizzazione come "carburante".

 

Nei malati di diabete, la mancanza di insulina rende impossibile l´utilizzazione del glucosio e determina il suo accumulo nel sangue (iperglicemia) e la sua eliminazione attraverso le urine (glicosuria).

 

Il diabete è una patologia in costante aumento in Italia e nel mondo, tanto che, per l'anno corrente, l´Organizzazione mondiale della sanità prevede che il numero di persone colpite possa raddoppiare.

 

In Italia, l'anno scorso, l’Istat stima una prevalenza del diabete noto pari a 4,2% (4,4% nelle donne, 4% negli uomini). In base a questi dati si può stimare che in Italia ci siano circa 2,5 milioni di persone con diabete. La prevalenza è più bassa al Nord (3,9%) rispetto al Centro (4,1%) e al Sud Italia (4,6%).

 

Indipendentemente dall’area geografica, la prevalenza aumenta con l’età, passando dal 2,5% nella classe tra i 45 e i 54 anni al 16,3% nelle persone con più di 75 anni. La prevalenza del diabete è in continuo aumento in Italia, come in tutto il mondo, tanto da indurre gli esperti a parlare di epidemia mondiale

 

(fonte: ministero della Salute)

 

Leggi anche:

Commenti

gianna, 31-10-12 15:24:
sono d'accordo con te per quanto riguarda la cura del diabete di tipo 2 ovvero insulino-resistente o piu propriamente detto anche "diabete dell'anziano" in quanto in questo caso il pancreas continua a produrre l'insulina ma il corpo non riesce ad utilizzarla tutta per una resistenza meccanica. Ma per quanto riguarda il diabete di tipo 1 quello giovanile, quello per il quale l'insulina è obbligatoria in quanto il pancreas non produce insulina con la sola dieta non fai altro che danni. Il bambino può anche digiunare ma se non fa l'insulina.... ti garantisco che va cmq in iperglicemia. Ho un bambino di 8 anni insulino dipendente da 2 e ti garantisco che leggere questi articoli mi mette molta ansia, perchè diamo tutti per scontato che esista un solo tipo di diabete, ma il peggiore in assoluto è quello dei bambini. Non ti auguro di provare il dolore davanti alle lacrime di tuo figlio che ti dice: mamma solo un pezzo di pane.. ti prego.. ma non può perchè in quel momento ha 300 di glicemia......
non ti ha chiesto un gelato, una schifezza, una merendina... ti ha chiesto un pezzo d pane.
Invia il tuo voto...
Voto: 5.0 di 5. 1 voto(i).  Clicca sulle stelline.
Francesco, 31-10-12 14:18:
La miglior cura per il diabete consiste nel seguire la dieta macrobiotica n. 2 di Mario Pianesi. Studi e sperimentazioni scientificamente approfonditi hanno stabilito che, con 2 mesi di questa alimentazione, il diabete SCOMPARE. Le sperimentazioni sono state fatte 3 anni fa in Costa d'Avorio, in Tunisia e a Cuba. L'anno scorso anche in Italia si è avviato un primo ciclo di sperimentazione di soli 22 giorni, ma con risultati tali che il presidente del Cisd (Centro internazionale studi sul diabete)Professor Francesco Falluca a conferire a
Pianesi la nomina di «Membro onorario del Centro internazionale di studi sul diabete».
Invia il tuo voto...
Voto: 3.0 di 5. 9 voto(i).  Clicca sulle stelline.

Aggiungi un commento

* campi obbligatori

*

*


*

Immagine CAPTCHA per prevenire lo SPAM
Se non riesci a leggere la parola, clicca qui.
*

Risorse utili

Cerca il pesce di stagione
Cerca il pesce di stagione

Lo strumento per scoprire quali sono i tipi più freschi nei vari periodi dell'anno


Malattie a trasmissione sessuale
Vacanze, tutto sulle malattie a trasmissione sessuale

Dalla sifilide all'Aids, passando per gonorrea ed epatiti


Check up del cuore
Check up del cuore

Come prendersi cura dell'organo più importante


Calcola alcolici
Calcola alcolici

Quanti alcolici potrò bere stasera?