Salute e benessere; stare bene con Staibene.it


Home page  » Salute  » articoli 


Diabete, tutti gli errori che facciamo a tavola

Sei malato e non lo sai? Impara a riconoscere i segnali che ti manda

06/09/2013
Diabete, 6 sintomi da tenere d'occhio

aumenta carattere

testo

diminuisci carattere


Tre milioni di italiani hanno il diabete. E almeno un altro milione è malato, ma non sa di esserlo. Proprio così: c’è un esercito di persone che soffrono di una delle patologie più infide e pericolose a livello mondiale (285 milioni di malati nei cinque continenti), ma lo ignora. Perché il diabete non ha sintomi. O almeno manda segnali facilmente confondibili con altri malanni di poco conto.






Il diabete più infido
La forma di diabete più subdola (e anche più comune, rappresentando il 90% dei casi totali) è il diabete di tipo 2: la gran parte di coloro che ne soffrono non lo sanno.


Questa patologia – per cui il pancreas è in grado di produrre insulina, ma le cellule dell’organismo non riescono poi a utilizzarla - colpisce prevalentemente gli adulti dopo i 30-40 anni.
Tra i fattori di rischio principali:
a) la familiarità (avere genitori o fratelli con la stessa malattia);
b) la sedentarietà e dunque la scarsa attività fisica;
c) l´ipertensione;
d) avere i trigliceridi molto alti;
e) soffrire della Sindrome dell’ovaio policistico.




I sintomi che non ti aspetti

Il diabete non dà sintomi particolarmente definiti. Di solito si fa riferimento ai valori della glicemia nel sangue: se questa è alta, bisogna fare attenzione anche a questi altri possibili segnali di un "pre diabete", secondo l´Associazione medici diabetologi:
  • sete intensa e insolita;
  • frequente bisogno di urinare;
  • dimagrimento inspiegabile;
  • disturbi della vista;
  • tendenza a stancarsi facilmente;
  • irritabilità inspiegabile.


Tuttavia, anche in assenza di questi sintomi il diabete di tipo 2 è sempre possibile. Ecco perché è importante tenere sotto controllo costante i propri livelli di glicemia, sottoponendosi a un esame specifico almeno una volta l’anno.
Il miglior modo di prevenire il diabete resta intervenire sugli stili di vita: attività fisica, dieta varia ed equilibrata, niente sovrappeso.


Su questo argomento leggi anche:




Dizionario

Commenta


commenta


ALLERGIE
Controlla quando e dove sei a rischio


Il motore di ricerca che ti aiuta a evitare le allergie, zona per zona, periodo per periodo


A cosa sei allergico?
Quale zona d'Italia ti interessa
Che periodo dell'anno ti interessa?



fertilometro

Calcola i tuoi giorni fertili

Lo strumento che ti aiuta a scoprire il periodo dell'ovulazione

Quando hai avuto le ultime mestruazioni?
(indicare il giorno di inizio del ciclo)

Ogni quanti giorni hai di solito il ciclo mestruale?

Staibene.it non è responsabile dei risultati proposti da questo strumento, che non sostituisce il parere del medico.

I cookies ci aiutano a proporti solo i contenuti di tuo interesse, gli sconti ed i privilegi assicurati in via esclusiva ai nostri utenti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Potrai in ogni momento disattivarli. Clicca qui per maggiori informazioni. (chiudi)