• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.006 visite

Spiedini di pesce spada e cous cous


Calorie: 419
Spiedini di pesce spada e cous cous
  • Pesce spada: 400 g
  • Cous cous: 200 g
  • Arancia: 1
  • Uvetta: 20 g
  • Mandorle pelate: 20 g
  • Prezzemolo tritato: 1 cucchiaio
  • Zenzero grattugiato: 1 cucchiaino
  • Aglio: 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva: 1 cucchiaio
  • sale: q.b.
  • pepe: q.b.

Calorie: 419 – Le dosi sono per 4 persone

Mettete a bagno in acqua fredda gli spiedini di legno, per evitare che si brucino con il calore. Fate ammorbidire l’uvetta in una ciotolina di acqua tiepida per 10 minuti. Tostatel e mandorle 3 minuti in un padellino antiaderente.
Lavate l’arancia, grattugiate la scorza, spremete il succo.
Tagliate il pesce a cubetti e infilzateli sugli spiedini di legno. 
In una ciotola, sbattete 20 ml di olio, lo zenzero, la scorza e il succo d’arancia. Immergetevi gli spiedini e fateli marinare mezz’ora.
Bagnate il cous cous con 200 ml d’acqua bollente salata e fate riposare 5 minuti, finché i granelli non avranno assorbito tutta l’acqua. Conditelo con l’olio, le mandorle, l’uvetta strizzata, il prezzemolo, l’aglio tritato, sale e pepel
Grigliare gli spiedini 5 minuti, disponeteli nei singoli piatti con il cous cous. Irrorate co la marinata e servite.

Tag:
Lucilla
Lucilla

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}