• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.579 visite

Problemi con la droga: il primo soccorso

Cosa fare per soccorrere una persona in overdose

Pronto soccorso, problemi con la droga

In caso di emergenza di salute a causa di stupefacenti, le tecniche di pronto soccorso da utilizzare possono rivelarsi fondamentali. Ma in un’evenienza del genere, sono davvero poche le cose da fare, perché c’è pochissimo tempo da perdere e mani esperte sono le sole a poter affrontare come si deve un problema di questo tipo.
Prendiamo come esempio l’intossicazione da eroina, la cosiddetta overdose da eroina, i sintomi più evidenti sono i seguenti:

  • stato di incoscienza;
  • respiro lento o assente;
  • pupille prima a capocchia di spillo, poi dilatate.

Ecco dunque cosa fare:

  • chiamare subito il 118, perché il soggetto rischia la vita per un arresto respiratorio;
  • se sono presenti i segni vitali, mettere la vittirna in posizione laterale di sicurezza; altrimenti iniziare la rianimazione cardio-polmonare.
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}