• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.150 visite

Primo sole? 10 regole per una abbronzatura anti-rughe della pelle

Il decalogo per sfruttare al massimo i benefici dei raggi ultravioletti, senza pericoli

Sole, croce e delizia: fa bene o fa male? Tutto dipende da come e da quanto ci si espone. Perché diventi un alleato di salute e bellezza, è fondamentale sapere come “affrontarlo”.

I raggi ultravioletti hanno un ruolo importante nella sintesi organica di vitamina D, la sostanza coinvolta nello sviluppo dello scheletro e in grado di proteggere le ossa da malattie quali il rachitismo e l’osteoporosi.

Ma per godere appieno di questi effetti benefici bisogna non dimenticare questo importante decalogo anti-rischio messo a punto dal ministero della Salute.

 

Che fototipo seri? Cosa richiede la tua pelle? Scoprilo con il check up dell’abbronzatura

 

Regole per prendere il sole senza rischi

 

1. Un’esposizione eccessiva al sole costituisce un grave rischio per la salute. Nessun prodotto filtra tutti i raggi UV, ma l’uso di creme solari appropriate protegge dai rischi del cancro della pelle, evita arrossamenti ed eritemi e previene il fotoinvecchiamento della pelle.

2. È importante scegliere e confrontare i solari in base al tipo di pelle (fototipo), di esposizione e luogo (neve, mare, piscina, sabbia, ecc.). Utilizzare prodotti che offrono una protezione sufficiente, chiedendo consiglio, in caso di dubbio, al medico o al farmacista. Porre maggiore attenzione alle radiazioni solari quando si è vicini ad acqua, neve o sabbia.

3. Nessun prodotto protegge totalmente. Non esporsi al sole troppo a lungo anche se si utilizza un prodotto per la protezione solare UVA+UVB.

 

 

Leggi anche : 10 cibi per preparare la pelle al sole

 

4. Evitare comunque le ore più calde (11-15) e sostare in un luogo ombreggiato fra le 11 e le 13, ricordando però che……..

 

(segue)

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}