• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

950 visite

Pizza in scatola, spazio alla fantasia in cucina

In commercio si trovano dei “pizza kit”: nella confezione ci sono gli ingredienti pronti nelle giuste dosi. Non è propriamente la soluzione ideale per chi ha fame subito: la preparazione, infatti, è piuttosto lunga (circa 40 minuti). Preparate la pasta mescolando il lievito con l’acqua e la farina, lasciate a lievitare per una ventina di minuti (esistono anche prodotti che lievitano durante la cottura). Aggiungete la salsa e fate cuocere per 20 minuti a 220°.
Questo tipo di pizza ha un vantaggio non da poco: potete personalizzarla come più vi piace: dopo 10 minuti di cottura, tiratela fuori dal forno e conditela con mozzarella, salame, alici e tutto ciò che vi stuzzica. Quindi, rimettetela in forno per altri 10 minuti. E la prossima volta, cambierete ancora…

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}