• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.256 visite

Pattinaggio – L’abbigliamento giusto

Nel pattinaggio aver cura dell’equipaggiamento è fondamentale

Pattinaggio - L’abbigliamento giusto

Il pattinaggio vive in Italia una nuova primavera. Trainato dalle gesta di Carolina Kostner, il pattinaggio spopola soprattutto fra giovani e bambini.

Affascina di questo sport la miscela tra tono atletico, e dunque componente sportiva, e la grazie delle movenze che deriva speso dalla musica con cui nelle competizioni si accompagna e che, dunque, consente di sprigionare anche la sensibilità emotiva di chi lo pratica, quasi fosse una danza più atletica che mai.

In Italia sono più di due milioni le persone che si tengono in forma con i pattini in linea. Il motivo? È un’attività che non ha età: si inizia a pattinare intorno ai 5-6 anni, ma c’è chi va avanti fino ai 75.

 

Pattinaggio – l’abbigliamento giusto

Nel pattinaggio aver cura dell’equipaggiamento è fondamentale.

Con un occhio alla moda e uno alla sicurezza. Mettete in conto di procurarvi protezioni per i polsi, i gomiti e le ginocchia (che trovate nei negozi di articoli sportivi), in modo da ridurre i rischi di fratture o contusioni. Sono preferibili le imbottiture in tessuti termoformati, realizzati cioè con un’unica tessitura e privi di cuciture.

Anche i pattini vanno scelti con grande attenzione: devono calzare perfettamente e risultare comodi, lasciare un minimo di spazio libero all’interno della scarpa.

L’ideale è provarli indossando gli stessi calzini che poi si useranno anche durante gli allenamenti. Un buon paio di calzettoni da sport può andare bene, ma in commercio ne esistono anche di appositi, più imbottiti degli altri, che danno maggiore comfort.

Il casco, poi, è molto importante: fino a poco tempo fa, si usava lo stesso modello dei ciclisti, ora però ne esistono alcuni studiati proprio per i pattinatori, bene imbottiti e con cinturino sotto il mento.

leggi anche
Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}