• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.647 visite

Orgasmo femminile, come usare le “palline cinesi” per il piacere di”lei”

Che nesso c’è tra l’orgasmo femminile e le palline cinesi?à Le usavano gli antichi imperatori giapponesià con le loro concubine per trovarle sempre “calde “al punto giusto prima del rapporto sessuale ma anche perà moltiplicare il loro piacere.

In Occidente sono state per molti anni oggetti misteriosi e un po’ trasgressivi da trovare solo nei sexy shop. Da qualche anno inveceà sono state sdoganate ed ora le consigliano ancheà urologi e ginecologi per rinforzare ed allenare il pavimento pelvico,à con una ginnastica che in situazioni patologiche riduce l’incontinenza, maà quando la patologia non c’è…

Ebbene, si, cercando un modo per curare una malattia che provoca incontinenza nella donna ( prolasso, tumori, ecc)à le donne, prima ancora che i sessuologi , hanno scoperto che le palline cinesi sono anche uno straordinario strumento di piacere, un vero toccasana per l’orgasmo, un elisir di piacere sessuale cheà fa letteralmente impazzire molte donne provocando quell’intenso piacere che sfocia a volte anche nello squirting.

 

Leggi anche: Eiaculazione femminile, cos’A? lo squirting e come raggiungerla

 

Ma cosa sono? Come sono fatte? Come si usano? perchèà sono una fonte così straordinaria di piacere femminile?

 

Come sono fatte le palline cinesi

Le palline cinesi “standard à sono costituite da due palline unite e da una cordicina per manipolarle. Potremo perA? trovare dei kit di palline cinesi di differenti dimensioni e pesi per esercitare progressivamente il nostro pavimento pelvico.

Di quale materiale devono essere?à Bisogna far attenzione al materiale utilizzato: non deve essere poroso (la plastica per esempio può essere ricettacolo di batteri), bensà liscio e con una cordicina plastificata, o composta dello stesso materiale delle palline, per l’estrazione. Non deve mai trattarsi di cotone, perchè in esso si accumula facilmente la sporcizia e può procurare fastidi. Il silicone e l’Elastomed sono i materiali ideali. è meglio investire in palline cinesi di qualità, in modo che anche il peso sia stato pensato in modo adeguato.

 

Un tipo di palline cinesi con cordicella per l’estrazione

 

Sai soddisfare il tuo partner? Scoprilo con IL TEST

Tag:
Bruno Costi
direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}