• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

137 visite

Malattie sessuali, tutti i rischi che corrono gli over 50

Il rischio delle malattie a trasmissione sessuale non riguarda sono gli adolescenti e i ragazzi ma anche gli over 50. Ecco tutte le ragioni, le opportunitA� e i rischi del “sesso maturo”.

Da loro ci si aspetterebbe una maggiore attenzione ai temi della sessualitA� consapevole. E invece sono proprio gli over 50, piA? dei giovani e dei giovanissimi, i meno disposti ad adottare le dovute precauzioni sotto le lenzuola.

LA?allarme su unA?autentica esplosione di casi di malattie a trasmissione sessuale arriva dalla Gran Bretagna, ma il fenomeno – secondo gli esperti – A? atteso anche nel resto dA?Europa.

 

Niente preservativo

La crescita del rischio di malattie sessuali per gli ultracinquantenni risulta da uno studio certificato dallA?Agenzia britannica per la protezione della salute.

 

Leggi anche: Malattie sessuali: 4 milioni di italianeA�”k.o.”

 

PiA? di uno su 10 degli intervistati ha ammesso di non utilizzare il preservativo per prevenire unA?infezione, pur non conoscendo la storia sessuale del partner. LA?indagine ha esaminato le condizioni generali di salute di un gruppo di 8.000 individui, cosA� come la loro vita sessuale.

a�?CA?A? la vasta percezionea�?, si legge sulla rivista che ha pubblicato la ricerca, Saga Magazine, a�?che le malattie a trasmissione sessuale siano un problema per i giovani, e inoltre gli over 50 non hanno bisogno di contraccezione per prevenire la gravidanza, e quindi pensano sia normale avere rapporti sessuali senza protezionea�?.

 

Leggi anche: le malattie sessuali piA? diffuse

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}