• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero
2.789 visite

MALATTIA MANI-PIEDI-BOCCA

Colpisce solo queste parti del corpo. E dura una settimana

mani-piedi-bocca

Chi colpisce
Soprattutto i bambini in età prescolare. È una malattia che fino a qualche anno fa era poco conosciuta e non frequente.

Come si riconosce
L’esantema appare con vescicole simili a quelle della varicella, ma si manifestano soltanto in bocca, sul palmo delle mani e sulla pianta dei piedi. Possono esserci anche malessere generale, febbre e mal di testa.

Quanto dura
L’incubazione è di due settimane e il contatto avviene con la saliva o il muco del bambino malato oppure con le goccioline di muco emesse durante la respirazione o parlando e tossendo. Il decorso della malattia è di una settimana.

Le cure
Non esiste una terapia specifica, perché si tratta di una forma virale. Basterà, come per le altre malattie infettive, ricorrere agli antipiretici se la temperatura è alta e alla vitamina C per rinforzare il sistema immunitario. Se le afte creano problemi nella masticazione, si potrà ricorrere a toccature con un collutorio.

Come si previene
Anche per questa malattia esantematica non c’è vaccino e quindi è difficile che il bambino non si contagi se frequenta l’asilo nido.

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}