• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.058 visite

L’oroscopo della Vergine del 2016

L’oroscopo generale della Vergine valido per tutto il 2016

oroscopo della vergine
[bsf-info-box icon_type=”selector” icon=”Defaults-medkit” img_width=”48″ icon_size=”24″ icon_color=”#59d600″ icon_style=”none” icon_color_bg=”#ffffff” icon_color_border=”#333333″ icon_border_size=”1″ icon_border_radius=”500″ icon_border_spacing=”50″ icon_animation=”swing” title=”SALUTE” read_more=”none” read_text=”Read More” hover_effect=”style_1″ pos=”default”]

Indiscusso e indiscutibile il vostro fascino. Splendide energie, grazie ai passaggi di Marte, vi sosterranno. Non rinunciate comunque a qualunque attività sportiva, quella che più vi piace. Costi quel che costi. Ritagliatevi il tempo necessario per mantenere o riacquistare una certa tonicità ed elasticità alla struttura muscolare. Se proprio non siete portati a praticare degli sport, potrete scegliere almeno quelle attività che mirano all’equilibrio, all’armonia psicofisica. Le forze vitali non vi mancheranno. Riuscirete anche a tener testa a ritmi molto incalzanti. Nonostante il poco favorevole transito di Saturno che tende sempre a far rallentare. Il transito di Giove sul segno di solito porta ad alimentarsi in modo eccessivo, a volte scriteriato con conseguenze facilmente immaginabili (il giro vita inevitabilmente si allarga): se ciò non vi piacerà, sapete bene come comportarvi. Per dare una mano alle vostre stelle, dovrete dire un bel no alle ghiottonerie, ai fuoripasto, al troppo alcol. Se vorrete, fatelo: farete del bene a voi stessi.

[/bsf-info-box]

[bsf-info-box icon_type=”selector” icon=”Defaults-heart” img_width=”48″ icon_size=”24″ icon_color=”#dd3333″ icon_style=”none” icon_color_bg=”#ffffff” icon_color_border=”#333333″ icon_border_size=”1″ icon_border_radius=”500″ icon_border_spacing=”50″ icon_animation=”swing” title=”EROS” read_more=”none” read_text=”Read More” hover_effect=”style_1″ pos=”default”]

Chi è single potrebbe non esserlo più per molto: nei primi mesi dell’anno Giove favorisce gli incontri, che saranno molto positivi e fortunati. C’è però Saturno a frenare lo slancio emotivo e a imporre concretezza: alla larga quindi da amori e amicizie superficiali, che porterebbero davvero molto poco. Chi è in coppia può pensare di dar vita ad una famiglia, a convivere o sposarsi, ma tutto ciò entro i primi sei mesi dell’anno. Si tratterà comunque di situazioni impegnative, che porteranno via energia e tempo. Marte il 4 febbraio entra in Toro, accentuando la sua passionale ed erotica. Il 6 marzo arriva anche Venere e i sentimenti vivranno un momento molto speciale. Più complicato il periodo fra il 4 aprile e il 7 agosto: Venere, dal segno dei Gemelli, metterà a dura prova i tuoi sentimenti e la tenuta del rapporto. Occhio alle incomprensioni, tieni a bada la gelosia e non chiuderti in te stesso. Marte, dissonante dal 22 marzo al 7 maggio, richiederà molta pazienza e attenzione in ogni cosa che si fa. I rapporti possono incrinarsi e le nuove conoscenze diventare scappatelle. In agosto Venere va in Cancro e l’11 Marte entrerà nel segno: la situazione affettiva cambia in meglio.
In ottobre Venere nel segno ti darà grandi conferme! Dal 23 novembre al 16 dicembre è un altro ottimo momento per i sentimenti e per cedere a qualche tentazione…

[/bsf-info-box]

[bsf-info-box icon_type=”selector” icon=”Defaults-calendar” img_width=”48″ icon_size=”24″ icon_color=”#8224e3″ icon_style=”none” icon_color_bg=”#ffffff” icon_color_border=”#333333″ icon_border_size=”1″ icon_border_radius=”500″ icon_border_spacing=”50″ icon_animation=”swing” title=”GIORNI SI E GIORNI NO” read_more=”none” read_text=”Read More” hover_effect=”style_1″ pos=”default”]

Luna Nuova – La prima Luna Nuova del 2016 nel Segno si forma l’1 settembre, il che non significa che non devi dar vita a iniziative prima di questa data. Per esempio potrebbe esserti utile il 10 gennaio, quando la Luna Nuova si forma in Capricorno, per far nascere qualcosa di nuovo che ti faccia raggiungere maggior autonomia nel lavoro. Ritornando alla tua prima Luna Nuova, è interessante notare che si forma in concomitanza a un’eclissi di Sole nel Segno, il che rende i suoi significati piuttosto complessi. Sarà comunque sufficiente pensare a nuove iniziative, ma aspettare a metterle in moto tra il 9 e il 15 settembre in fase di Luna crescente.
Luna Piena – La Prima Luna Piena dell’anno nel Segno si forma il 22 febbraio, a conclusione, forse, di qualcosa iniziato all’incirca nel settembre 2015. Se all’epoca tu non avessi iniziato alcunché, questa Luna Piena potrà metterti in mostra, eliminando in tutto o in parte le tue insicurezze. Anche quando il 16 settembre si formerà in Pesci sarà un momento particolare. Perché anche questa Luna, come la Luna Nuova di settembre, è concomitante a un’eclissi che, affinando la sensibilità, potrebbe richiedere un chiarimento nella vita di coppia.

[/bsf-info-box]

[bsf-info-box icon_type=”selector” icon=”Defaults-glass” img_width=”48″ icon_size=”24″ icon_color=”#1e73be” icon_style=”none” icon_color_bg=”#ffffff” icon_color_border=”#333333″ icon_border_size=”1″ icon_border_radius=”500″ icon_border_spacing=”50″ icon_animation=”swing” title=”BUONA TAVOLA” read_more=”none” read_text=”Read More” hover_effect=”style_1″ pos=”default”]

La razionalità del nativo della Vergine si esprime, soprattutto, attraverso la semplicità dei loro gusti gastronomici. Solitamente preferiscono piatti tradizionali preparati attraverso un’accurata scelta di ingredienti assolutamente genuini. Essendo degli igienisti, dei salutisti, seguono una preciso disciplina alimentare a base di verdure fresche e cereali integrali.

MENU
Minestra di farro o zuppe alla toscana – Involtini di vitello con rucola – Insalata di pollo – Dolce alle pere – Crostata di frutta.

[/bsf-info-box]

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}