• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.524 visite

Come evitare l’allergia al sole

L’allergia al sole si chiama fotodermatosi e colpisce prevalentemente le donne. Cos’è e come si affronta.

Al sole si può essere allergici. Proprio così: allergici. In termini tecnici si definisce fotodermatosi e consiste in un’irritazione della pelle provocata dalla semplice esposizione ai raggi solari ed erroneamente chiamata eritema solare.

Il fenomeno, negli ultimi quattro anni, è più che raddoppiato passando dal 3-4% di italiani intolleranti al sole, al 10% della popolazione. Ed è un problema quasi esclusivamente femminile, se è vero che le donne rappresentano l’80% di tutti i pazienti con questa patologia.

 

Leggi anche : Primo sole, primi rischi

 

Colpa, probabilmente, di nuovi stili di vita, con la maggiore diffusione, in tutti gli strati sociali, della mania della tintarella e della possibilità di fare viaggi in Paesi tropicali. Da non escludere, poi, l’effetto del sole diventato più “cattivo” per l’assottigliamento della fascia d’ozono che filtra meno i raggi.

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}