• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.501 visite

Sesso, per la donna 1 volta al mese è irresistibile

Sesso, per la donna 1 volta al mese è irresistibile. Una ricerca spiega perchè si scatena il desiderio e qual è il periodo del mese.

sguardo del desiderio

Il sesso occasionale non fa per le donne ma c’è un periodo del mese in cui scatta qualcosa nella biologia del sesso femminile, qualcosa di misterioso  che affonda le radici nell’area mista in cui inconscio e genetica si incontrano e che fa scattare 1 volta al mese un picco di desiderio sessuale nella donna.

Il fatto sorprendente è che questo picco lo provano tutte le donne, anche quelle che pensano di non sentirlo ma che invece lo reprimono. Ed è  il momento magico del sesso femminile, quello che  lascia gli uomini a bocca aperta ed è anche l’unico momento in cui in una donna in 1 caso su 2 trova spazio anche il sesso occasionale.

Ma qual è questo periodo magico del mese?

 

1212

Gli uomini, le donne ed il sesso di una notte

 

Andiamo con ordine e intanto  sfatiamo tutti i miti nati da “Sex and the city”. Le donne “mangiauomini”, quelle che sostengono di poter vivere benissimo i “one night affair”, cioè le storie da una notte sola,  sono  assai meno degli uomini e poi soffrono  di conseguenze psicologiche negative: malessere, delusione, pentimento.

Lo sostiene uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori britannici della Durham University, coordinati da Anne Campbell, secondo cui la qualità degli incontri è per le donne più importante della quantità.

 

Leggi anche: Perchè a lei piace poco il sesso occasionale

 

Umore e autostima
La ricerca, pubblicata sulla rivista “Human Nature”, ricorda che – in termini evoluzionistici – le donne si sobbarcano il peso delle cure parentali. Dunque “si ritiene che sia vantaggioso per loro scegliere il proprio compagno con attenzione, e restare fedeli in modo che il prescelto non abbia motivo di credere di allevare figli altrui”.

Ma di recente i biologi avevano cambiato le carte in tavola, suggerendo che le aspiranti madri potevano beneficiare degli incontri con più uomini. Questo, infatti, avrebbe aumentato la diversità genetica dei figli. E se anche un esemplare maschile “di alta qualità” non restava con la compagna sempre, poteva almeno fornire i suoi eccellenti geni ai figli di lei.

Così, per saperne di più, la Campbell e il suo team hanno indagato sulle reazioni femminili al sesso casuale, esaminando da vicino l´effetto di una notte bollente su umore e autostima.

 

Leggi anche: In quei giorni lei cerca l’uomo galante

 

Solo una donna su due
Generazioni di nonne e bisnonne, insomma, non ci hanno trasmesso il pallino per i rapporti mordi e fuggi. Dopo una notte brava, le donne oggi riferiscono in media sensazioni più negative degli uomini.

Se, infatti, nell´85% dei casi lui promuove al 100% il sesso senza complicazioni, il disco verde arriva solo dal 54% delle donne.

Inoltre gli uomini sono più soddisfatti a livello sessuale dell´esperienza, e il mattino dopo riferiscono una maggiore sensazione di benessere e sicurezza.

Invece lei, spesso, dopo si pente, soprattutto perché si sente “usata”, o perché si è lasciata andare, o ancora teme di aver compromesso la propria reputazione. Anche a livello di puro sesso l´esperienza per le donne si rivela meno piacevole.

 

Leggi anche: Il profumo di uomo esiste. E seduce..

 

E’ anche colpa degli ormoni
Infine, le amanti di una sera si fanno poche illusioni: in genere non credono che il rapporto possa essere stato il preludio di una vera relazione.

“A lasciare insoddisfatta la donna non sembra essere tanto la brevità dell´incontro, quanto il fatto che lui sembri non averla apprezzata davvero”, dice la Campbell.

Ma allora perché ogni tanto si opta per una notte bollente?

Secondo la ricercatrice, in parte la colpa è degli sconvolgimenti ormonali mensili. Pare, infatti, che nella fase dell´ovulazione le donne siano in preda a picchi di desiderio sessuale, con una spiccata preferenza per partner occasionali.

 

Leggi anche: Ovulazione, quando i tempi del sesso li decide lei

 

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}