• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

818 visite

Le cure contro la sterilità

Come si cura l’infertilità femminile

Le cure contro la sterilità

I metodi utilizzati nei centri di fecondazione assistita variano a seconda dei problemi che riguardano il concepimento. In molti casi è sufficiente far sì che il rapporto avvenga in coincidenza con l’ovulazione della paziente che viene monitorata. Ci sono tecniche cosiddette di “primo accesso” come la Iui, utilizzate nei casi meno difficili. L’intervento si svolge così: nel caso di ovulazione normale, il liquido seminale viene preparato in laboratorio. Gli spermatozoi selezionati (i più mobili) vengono iniettati direttamente nell’utero per mezzo di un sottile tubicino di plastica (catetere).
Se il problema è meccanico, oltre i trattamenti farmacologici si può intervenire con la chirurgia laparoscopica o con la microchirurgia. Altri metodi utilizzati sono la Fivet, L’Icsi, la Gift.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}