• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

519 visite

Le cause della sterilità

Tutti i motivi che rendono la donna infertile

Le cause della sterilità

Con l’avanzare dell’età la donna produce ovociti qualitativamente e quantitativamente peggiori. Con il tempo, soprattutto intorno ai 38 anni, nei follicoli restano pochi ovociti che, in una significativa percentuale di casi, non sono in grado di dare luogo a un embrione normale.
Quali sono le cause che possono compromettere la fertilità femminile?

Cause ormonali: i follicoli non si sviluppano, non c’è l’ovulazione, cioè la liberazione dell’ovocita;

cause tubariche: le trombe uterine possono essere danneggiate o ostruite , questo impedisce l’incontro con lo spermatozoo;

endometriosi: causa principale di sterilità femminile: consiste nella presenza di tessuto endometriale nella cavità peritoneale che invade e danneggia i tessuti coinvolti nella riproduzione;

eccessiva densità del muco cervicale: impedisce il passaggio dello spermatozoo (a volte ci sono anche antispermatozoi nelle secrezioni genitali femminili);

e infine, il mancato impianto dell’embrione: l’embrione si forma, ma non attecchisce dentro l’utero.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}