• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero
685 visite

Le albicocche

E’ perfetta per le diete dimagranti

le albicocche

L’albicocca è una vera protagonista dell’estate. Tra tutti i tipi di frutta estiva, è quella che non manca mai sulla tavola con la bella stagione.

Grazie alle poche calorie che apporta (solo 28 ogni 100 g, nocciolo ovviamente escluso) l’albicocca è perfetta per le diete dimagranti: di solito i nutrizionisti arrivano a consigliarne fino a 4 al giorno (che equivalgono a 150-180 g).

 

Le proprietà nutrizionali

La sua prima ricchezza è nel colore: quel tipico arancione, con una punta di rosso, indica che l’albicocca è ricca di betacarotene e ricchissima di vitamina A (indispensabile per la corretta crescita e la riparazione dei tessuti epiteliali, in sostanza, per la salute della pelle; un discorso essenziale specie d’estate, quando la costringiamo a bagni di sole e ha bisogno quindi di maggiore protezione): 200 grammi di albicocche forniscono il 100% del fabbisogno di vitamina A per un adulto.

Non basta: nell’albicocca ci sono anche tanta vitamina C e sali minerali in quantità: ferro, potassio, magnesio, calcio e fosforo. Insomma, l’ideale per chi è anemico, stanco in modo cronico o depresso.

Gli argomenti
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}