• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.879 visite

La vaccinazione contro la TBC

La tubercolosi è una malattia diffusa in Asia e Africa e molto pericolosa

il vaccino contro la tbc

Il test cutaneo della TBC (Intradermo alla  Mantoux) è raccomandato prima  della partenza per i viaggiatori che intendono risiedere in Asia o in Africa per un  periodo medio lungo. Il BCG è un vaccino a batteri vivi attenuati. Nei neonati e   nei lattanti di età inferiore ad un mese, la vaccinazione viene effettuata senza preliminare prova tubercolina. I vaccinandi di età superiore  al mese vengono sottoposti alla prova cutanea della tubercolina . Nei viaggiatori internazionali l’OMS raccomanda di praticare la vaccinazione nei bambini e nei giovani  che debbano soggiornare a lungo in paesi a forte endemicità di tubercolosi.  L’immunità prodotta dal BCG viene conferita dopo circa sei settimane; essa
decresce gradualmente col passare degli anni.

Leggi anche
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}