• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.433 visite

La vaccinazione contro la malaria

Non è stata ancora approntato un vaccino contro la malaria

La vaccinazione contro la malaria

Non è stata ancora approntato un vaccino contro il plasmodio; sono in corso molti studi ma le ricerche sono difficili data la complessità del ciclo biologico del plasmodio che è un parassita endocellulare che svolge nell’uomo una fase asessuata (schizogonica)  e nella zanzara anopheles una fase sessuata di fecondazione e una sporogonica asessuata.  Non tutte le anofeli sono vettrici efficaci del parassita per cui l’epidemiologia della malaria è legata alle specie presenti in una determinata area,  alla loro densità, al numero di mesi/anno in cui sono attive, allo loro longevità ed alla temperatura dell’ambiente. Ricerche molto promettenti sono quelle indirizzate a modificare il patrimonio genetico delle anofele in modo da non renderla recettiva al plasmodio.

Leggi anche
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}