• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

664 visite

La colazione all’inglese? Ecco perchè è buona ma anche rischiosa

Mangiando ogni mattina uova fritte, salsicce, bacon & Co. le probabilità di sviluppare un tumore aumentano del 63%

Avete presente la colazione all’inglese? Quella  fatta da uova al tegamino, salsicce, bacon, funghi e pomodori alla griglia? e poi ancora salami, affettati, formaggi, wurstel con affianco marmellate burro, corn falkes?

Stiamo parlando cioè di quella che noi chiamiamo “colazione del mattino” ma loro gli inglesi e gli anglosassoni in genere chiamano ” breackfast” e nioi italiani scopriamo come il bengodi della volutta, salvo poi star male per tutta la giornata.

Ebbene, sappiate che abbiamo ragione noi e che se stiamo male è il nostro organismo che ci richiama all’ordine perchè quel tipo di colazione è fra le più dannose della terra al opunto da produrre effetti negativi per la nostra salute.

 

Leggi anche: Cosa rischi se salti la colazione del mattino

 

L’allarme arriva dal Fondo internazionale per la ricerca sul cancro (Wcrf) che ha condotto un approfondito studio sugli effetti di pasti del mattino basati su questi alimenti.

Secondo il Wcrf, infatti,  le probabilità di essere colpiti da un tumore all´intestino crescono del 63%. E la colpa – spiega Martin Wiseman, consulente scientifico del Fondo – è delle carni lavorate, cioè conservate grazie all´aggiunta di sale, all´affumicamento o mediante altra procedura. Bastano soltanto 50 grammi al giorno, il corrispettivo di una salsiccia, per aumentare il pericolo di contrarre questo tipo di cancro.

 

Leggi anche: Wurstel in tavola? Ecco come quanto e quando

 

Ma il cancro all’intestino è solo una delle controindicazioni che  una colazione così fatta produce sull’organismo umano. Si tratta infatti del solo effetto delle carni lavorate, per le quali dopo il Werf anche l’OMS ha lanciato  un allarme molto più strutturato quando i consumi sono superiori a due volte alla settimana.

Il fatto è che colazioni all’inglese, fatte non solo di carni lavborate ma anche di molti grassi  animali , di burro, di dolci a base di burro , di fritti a base di strutto sono una tegola anche per  il colesterolo ed espongono a rischi maggiori di malattie cardiovascolari.

 

 

Colesterolo? Scopri se sei a rischio con IL TEST

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}