• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

11.286 visite

La terapia del limone ha 8 effetti speciali

Nella farmacia della natura il limone ha un posto in primo piano perché ha ben 8 effetti positivi per la salute al punto da poter parlare di terapia del limone. Eccoli.

La terapia del limone ha 8 effetti speciali

Nella farmacia della natura il limone ha un posto in primo piano perché è uno degli alimenti che ha ben 8 effetti positivi per la salute al punto da poter parlare di terapia del limone.

Ma cos’è esattamente questo nostro compagno di viaggio che ci affianca in cucina, nei farmaci, nelle decorazioni, nei profumi?

Il limone è un albero da frutto appartenente al genere Citrus e alla famiglia delle Rutaceae. Il nome comune limone si può riferire tanto alla pianta quanto al suo frutto. E’ composto per il 90 di acqua pura e di pochi zuccheri e proteine, nessun grasso: apporta solo 11 calorie ogni 100 grammi. Il sapore è agro come conseguenza delle sue sostanze aromatizzanti che contiene (il limonene o cumarine) che prevalgono sugli zuccheri presenti in piccole quantità come le proteine.

 

Leggi anche: Il limone: disintossicante e digestivo

 

Quando lo sbucciamo forse non ce ne accorgiamo ma è composto da 3 parti:

la scorza gialla esterna, chiamata flavedo ricca di betacarotene con tanti piccoli alveoli sulla superficie colmi di olii essenziali di cui il principale è il limonene e il citrale, responsabile dell’aroma tipico che si sente quando lo teniamo fra le mani ,un liquido volatile giallo.

lo strato bianco di mezzo, chiamato anche albedo si trova tra la scorza e la polpa ed è formato dalla pectina, una sostanza addensante e gelatinosa  che dà un sapore leggermente amarognolo.

Infine la polpa, chiamata endocarpo, racchiusa negli spicchi e ricca di vescichette che racchiudono il succo e i semi. E’ ricchissima di nutrienti importanti per il benessere.

 

Perché la vitamina C fa bene

I benefici del limone derivano dalle sue componenti, principalmente dalla vitamina C. Un solo limone ne contiene 55 mg quasi quanto la dose consigliata ogni giorno per ognuno di noi (60mg).

Il nome scientifico  della vitamina C è acido ascorbico ed il suo successo terapeutico arriva al picco nel  1700 quando si scoprì che era in grado di curare una grave malattia che colpiva i marinai della marina britannica, lo scorbuto. Ma i benefici della vitamina C non si fermano alla cura dello scorbuto, patologia ormai praticamente estirpata.

Infatti la naturopatia individua almeno 11 proprietà benefiche che sono le seguenti:

1.    è un potente antiossidante e protegge le cellule del nostro organismo

dai danni dei radicali liberi;

2.    facilita l’assorbimento del ferro;

3.    potenzia le difese immunitarie;

4.    stimola la sintesi del  collagene;

5.    favorisce il metabolismo del colesterolo;

6.    ha un’attività antiemorragica;

7.    è cicatrizzante;

8.    interviene nella maggior parte delle reazioni metaboliche del corpo;

9.    migliora l’assorbimento dei minerali;

10.   accelera l’eliminazione dei metalli tossici;

11.   è un tonico generale dell’organismo e del sistema immunitario

 

Leggi anche: Calcoli renali, il limone fa miracoli

 

Perché anche l’acido citrico fa bene

Il succo di limone contiene anche acido citrico in proporzione del 6-7% del suo succo. La funzione principale è  conservare la freschezza del frutto ma ha anche effetti benefici per l’organismo perchè:

•     migliora la digestione;

•     è un antifermentativo;

•     favorisce l’assimilazione

•     migliora l’assorbimento del ferro

•     è diuretico

•     ostacola la formazione di calcoli renali.

Una controindicazione  dell’acido citrico riguarda i denti: ha una funzione corrosiva dello smalto a cui occorre fare attenzione.

 

Leggi anche: Il limone fra i 7 cibi anti età

 

La terapia del limone

C’è chi considera il limone una dieta depurativa da inglobale nell’alimentazione quotidiana. Il vostro medico di fiducia potrà darvi indicazioni in merito esaminando  il vostro stato di salute generale.

Qui ci limitiamo ad indicare l 9 effetti terapeutici riconosciuti che l’insieme di tutte le componenti del limone  esercitano sull’organismo umano  con effetti benefici per la salute:

1.    fluidifica il sangue;

2.    è antireumaticio;

3.    antiscrerotico;

4.    diuretico;

5.    antidiarroico;

6.    antiacido;

7.    antisettico ed anti infettivo;

8.    fortificante delle difese dell’organismo;

9.    indicato per i diabetici.

Un effetto depurativo di lunga durata può essere ottenuto bevendo un bicchiere d’acqua e limone al mattino a digiuno.

 

Verdura: sai scegliere quella buona? Scoprilo con IL TEST

Tag:,
direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}