• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

922 visite

La dieta vegetariana per l’uomo che vuole dimagrire in fretta

Anche gli uomini, non solo le donne, si preparano in primavera alla fatidica prova costume : ecco dunque una dieta per l’uomo che vuole dimagrire in fretta.

dieta per uomo

Anche gli uomini, non solo le donne, hanno problemi di linea e hanno bisogno di una dieta che li prepari alla prova costume.  Ma quando se ne accorgono, in genere, è quasi sempre troppo tardi ed il tempo per non sfigurare  a torso nudo è poco.

Una soluzione è la dieta vegetariana, mirata e temporanea.

Vediamo  allora  come è strutturata la diet vegetariana per l’uomo che vuole dimagrire in fretta, ricordando che si riferisce a un individuo adulto sano, senza particolari problemi di salute:

 

Leggi anche: Perchè la dieta vegetariana temporanea  fa bene alla linea dell’uomo

 

  • LUNEDI’
    A colazione, una tazza di latte parzialmente scremato con caffè d’orzo; 40 g di corn flakes.
    A metà mattina, 200 g di kiwi.
    A pranzo, 100 g di riso integrale con 100 g di zucchine; 150 g di pomodori con 100 g di mozzarella; 50 g di pane ai cereali.
    Nel pomeriggio, 200 g di ananas.
    A cena, 200 g di radicchio al forno con pan grattato e capperi; 150 g di legumi; 80 g di pane tostato; il tutto condito da un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

 

  • MARTEDI’
    A colazione, 125 g di yogurt naturale magro; una tazzina di caffè, 30 g di bastoncini di crusca.
    A metà mattina, 200 g di arance spremute.
    A pranzo, 200 g di broccoli al gratin, 100 g di stracchino, 80 g di pane bianco.
    Nel pomeriggio, 200 g di frutta fresca frullata con 100 g di latte.
    A cena, 100 g di spaghetti al pomodoro e basilico, 2 carciofi stufati con succo di limone; 40 g di pane integrale.

 

 

 

  • MERCOLEDI’
    A colazione, una tazza di latte parzialmente scremato con 1 cucchiaino di cacao; 4 fette biscottate con 1 cucchiaio di marmellata di fragole.
    A metà mattina, 200 g di pere.
    A pranzo, 200 g di pizza con pomodoro, mozzarella, basilico e origano; 200 g di mele.
    Nel pomeriggio, 125 g di yogurt bianco magro con 1 cucchiaino di miele.
    A cena, 200 g di passato di ceci con rosmarino e peperoncino; 150 g di melanzane al funghetto; 80 g di pane bianco.

 

  • GIOVEDI’
    A colazione, una tazza di latte parzialmente scremato con 1 tazzina di caffè; 3 fette biscottate con 1 cucchiaio di marmellata di prugne.
    A metà mattina, 200 g di frutta secca.
    A pranzo, 100 g di riso con 30 g di ricotta, 200 g di verdure bollite, 10 g di formaggio grana; 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva.
    Nel pomeriggio, 1 kiwi e 3 gallette di riso.
    A cena, 150 g di minestrone con legumi; 2 uova sode; 100 g di insalata di rucola condita con limone; 40 g di pane bianco.

 

  • VENERDI’
    A colazione, una tazza di latte parzialmente scremato con 1 cucchiaino di cacao; 4 biscotti secchi; 2 cucchiaini di miele.
    A metà mattina, 200 g di mele.
    A pranzo, 100 g di linguine con il pesto; 200 g di verdure (melanzane, zucchine, peperoni) grigliate; 40 g di pane integrale.
    Nel pomeriggio, 200 g di centrifugato di carote.
    A cena, 150 g di purè di patate con sedano e rape; 80 g di caciotta dolce; 100 g di insalata mista; 40 g di pane bianco.

 

  • SABATO
    A colazione, una tazza di tè al limone; 40 g di pane bianco con 2 cucchiai di miele.
    A metà mattina, 200 g di arance.
    A pranzo, 80 g di minestra di zucca e miglio; 150 g di insalata mista condita con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva; 40 g di pane integrale.
    Nel pomeriggio, 150 g di banane.
    A cena, 70 g di risotto con 100 g di funghi; 100 g di insalata di patate bollite, finocchi e cetrioli; 40 g di pane bianco.

 

  • DOMENICA
    A colazione, una tazza di latte parzialmente scremato con 1 tazzina di caffè; 40 g di pane bianco con 1 cucchiaio di marmellata di arance.
    A metà mattina, 200 g di pompelmo spremuto.
    A pranzo, 200 g di ortaggi al pinzimonio; 2 uova strapazzate con cipolla e origano; 40 g di pane integrale.
    Nel pomeriggio, 1 banana.
    A cena, 100 g di spaghetti con 30 g di formaggio grattugiato e pepe; 130 g di insalata mista; 40 g di pane bianco.
direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}