• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

8.502 visite

Seno cadente ? Ecco il colpevole insospettabile

Seno cadente? C’è un colpevole al di sopra di ogni sospetto, è il reggiseno: Impigrisce i pettorali o difende dalla gravità? Scopriamo pro e contro.

Via il reggiseno dal guardaroba femminile perché se il seno è cadente c’è un colpevole insospettabile o quanto meno al di sopra di ogni sospetto.

È l´invito formulato dal professor Jean-Denis Rouillon, del Centre Hospitalier Universitaire di Besancon, in Francia.

Secondo l´esperto francesce, l´indumento intimo femminile per antonomasia avrebbe alla lunga un effetto controproducente perché non permette ai muscoli pettorali di lavorare regolarmente, rendendo così il seno progressivamente più cedevole.

Insomma: il reggiseno sarebbe il responsabile di tanti seni cadenti. Ma sarà proprio così?

 

Leggi anche: Il seno invecchia molto rapidamente. Ecco perché

 

Le obiezioni
Il reggiseno non è affatto responsabile della “caduta” delle seno, anzi. E non c´è ragione per invitare le donne ad eliminarlo dal loro guardaroba. Parola del dottor Carlo Magliocca, chirurgo plastico e membro del consiglio direttivo della Società di chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica (Sicpre), che raduna circa 1.400 specialisti italiani.

“Questo studio francese va preso con molta cautela”, spiega Magliocca, “anzitutto perché si basa su un numero molto esiguo di casi: 330 donne, dai 15 ai 35 anni, che sono state sottoposte e misurazioni per 15 anni. E poi, per esempio, perché induce a pensare una cosa non vera, cioè che il seno sia sostenuto dai pettorali, quando in realtà lo è grazie al legamento sospensore dalla mammella, il legamento di Cooper”.

Non basta. Secondo Magliocca, “il reggiseno è un indumento considerato essenziale dalla stragrande maggioranza delle donne, per la sua capacità di valorizzare seni considerati troppo piccoli e, al contrario, di contenere quelli troppo grandi.

Insomma, è un oggetto che fa parte del quotidiano e prima di condannarlo così, additandolo come responsabile di cattive posture e addirittura di tumori,  bisogna esibire vere evidenze scientifiche”.

 

Leggi anche: Seno rifatto? Tradimento assicurato

 

Quali vantaggi

Nel frattempo le donne possono quindi continuare serenamente ad usare questo capo di lingerie. “Tra gli altri vantaggi”, dice ancora Magliocca, “il reggiseno ha quello di sottrarre il seno al continuo effetto della forza di gravità, che attrae ogni corpo verso il basso”.

Soprattutto, sì al reggiseno durante l´allattamento e l´attività sportiva: nel primo caso, aiuta a contenerne la tipica “esuberanza”; nel secondo, lo protegge da quelle sollecitazioni che si trasformano in altrettanti piccoli traumi al legamento sospensore.

 

Leggi anche: Lipostruttura del seno, pro e contro

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}