• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

965 visite

Il linguaggio della seduzione – Toccarsi o sfiorarsi una spalla

Serve alle donne per attirare l’attenzione dell’altro sulla propria femminilità

toccarsi o sfiorarsi una spalla

Come viene eseguito

Una mano è posta sulla propria spalla o l’accarezza. Come segnale seduttivo è molto efficace anche la caduta intenzionale o involontaria della spallina.

Quando possiamo osservarlo

Quando la donna vuole attirare l’attenzione dell’altro sulla propria femminilità.

Che cosa significa

Le spalle piccole e soprattutto rotonde della donna sono un potente stimolo sessuale per un uomo. Lo stesso discorso vale anche per il seno, le ginocchia e per ogni curva assunta o accentuata con la posizione del corpo. Toccarsi le curve e scoprirle hanno quindi la funzione di attirare l’attenzione su di esse; accarezzarle aggiunge, oltre al messaggio seduttivo, anche un invito.

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}