• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.161 visite

Cibo avanzato? 6 idee per piatti antispreco

Il cibo avanzato che gettiamo nella spazzatura vale 560 euro l’anno e sono tutti cibi di ottima qualità. Ecco 6 idee per trasformare in “oro” a tavola ciò che anfrebbe tra i rifiuti.

cibo avanzato

Il valore del cibo avanzato che finisce nella spazzatura ammonta a 560 euro all´anno per famiglia, ma non si tratta solo del valore venale di ciò che abbiamo speso per acquistare ciò che non facciamo in tempo a mangiare. C’è anche il valore nutritivo che se ne va; ed è quello davvero il grande spreco.

 

 

Che cibi gettiamo nella spazzatura

Per capire meglio di cosa stiamo parlando bisognerebbe innanzitutto scoprire cosa gettiamo nel bidone della spazzatura?

Prima di tutto gli avanzi quotidiani della tavola, ma anche prodotti scaduti o andati a male con frutta, verdura, pane, pasta, latticini e gli affettati, che si classificano tra i prodotti maggiormente a rischio.

 

Leggi anche: Lievito, scopri qual è il migliore

Tra i più spreconi ci sono i single, obbligati spesso ad acquistare maggiori quantità di cibo per la mancanza di formati adeguati, ma anche per uno stile di vita che li porta spesso a mangiare fuori casa.

Ma il loro stile di vita rende più facile anche dimenticare in fondo al frigorifero la confezione di latte aperto, la mozzarella, la confezione di insalata aperta, i tortelloni iniziati, tutto inesorabilmente destinato a finire nella pattumiera.
Come rimediare allora?  Basta ricorrere ad alcuni trucchi che ci svela la Coldiretti.

 

Leggi anche: Come mangiare bene ( e risparmiare) in tempo di crisi

 

6 trucchi per inventarsi chef

  • Per non gettare nella spazzatura gli avanzi di legumi e verdure come fagioli, cavoli, carote, zucchine, pomodori e bietole già cotte si può preparare un’ottima ribollita.
  • Se avanza del pane, invece, si può optare per la più classica panzanella aggiungendo semplici ingredienti sempre presenti in ogni casa come pomodoro olio e sale o bollirlo insieme alla verdura per realizzare un tradizionale pane cotto e rape, tipico della cucina meridionale.
  • Si può cucinare senza spreco un’ottima frittata di maccheroni, che unisce ai carboidrati della pasta avanzata dal giorno prima le proteine dell’uovo per un piatto unico, molto nutriente.
  • Dalla carne macinata avanzata si possono preparare le classiche polpette alle quali aggiungere semplicemente uova, pane duro e formaggio.
  • Per consumare le verdure avanzate,si può preparare una pizza rustica.
  • Per non buttare via la frutta, basta cuocerla e trasformarla in marmellata o semplicemente comporla in una squisita macedonia.

 

Che rapporto hai con il cibo? Scoprilo con IL TEST

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}