• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

8.218 visite

Che significano i sogni erotici? Ecco i più frequenti

La classifica delle fantasie sessuali durante il sonno mostrano differenze tra lui e lei ma il sogno più frequente è lo stesso per entrambi. Eccolo….

Le notti di molti uomini e donne pare siano sempre più popolate da sogni erotici.
Una recente ricerca canadese ha calcolato che 8 persone su cento fanno sogni erotici ogni notte, nella metà dei casi raggiungendo addirittura l’orgasmo. 
Gli psicologi sono con vinti che non ci sia nulla di malsano nè di patologico e che anzi è indice di buona salute. Ed aggiungono che il sogno non è, come spesso si crede, un desiderio represso. Se per esempio sognate di tradire il partner non è l’inconscia volontà di mettergli le corna ma una generale esigenza di fare esperienze nuove nella vita.[correlata1]
I Ricercatori hanno provato a stilare una classifica dei sogni erotici più frequenti nelle donne e negli uomini. Un po’ a sorpresa, si scopre che, benchè i sogni degli uomini siano diversi da quelli delle donne, il primo posto è occupato per entrambi dalla stessa fantasia sessuale: fare l’amore con la propria partner o con una ex.
I sogni erotici più frequenti degli uomini
Ecco allora  gli altri sogni erotici .
Per gli uomini: 
1. fare sesso con più donne;
2. ricevere sesso orale;
3. provare nuove posizioni nel sesso;
I sogni erotici più frequenti delle donne
Per le  donne: 
1. ricevere sesso orale;
2. fare l’amore con un partner differente;
3. sentirsi irresistibili nei confronti degli uomini;
Altra questione spinosa: rivelare o no i sogni segreti al partner? Se c´è molta intesa e complicità va bene, altrimenti è meglio lasciar perdere. [correlata2]
Come interpretare i sogni erotici
Ma da dove nascono i contenuti erotici che popolano le notti degli italiani?
La meccanica dei nostri  sogni  è un mondo affascinante che è bene conoscere. Infatti solo una piccola parte del sonno è occupato dai sogni, anche se  al risveglio siamo convinti di aver sognato per una notte intera.
Mentre dormiamo si susseguono cicli di 90 minuti. I compaiono solo nella fase REM (Rapid Eye Movement), che è caratterizzata da rapidi movimenti degli occhi. 
Durante il sogno l’uomo e la donna sono liberi da ogni vincolo ambientale e possono sprigionare istinti ed inconsci di cui il sogno erotico è classico esempio.
Gli psicologi e gli psicoanalisti sostengono  una relazione inversa tra sogno e realtà, nel senso che  facciamo più sogni erotici quando non siamo al top della condizione fisica.
Ma che significato hanno i sogni erotici? E soprattutto come interpretare i sogni?  Chiederselo è  un bene perchè porta a conoscersi conoscersi più a fondo e migliorare la vita sessuale. Un primo aiuto viene dal dizionario dei sogni erotici e dalla correlata area della spiegazione delle fantasie sessuali. All’argomento Staibene.it dedica una specifica area con la rubrica per l’interpretazione e l’elenco dei sogni raccontati dagli utenti che dà a tutti la possibilità di scrivere e confrontarsi con gli altri utenti.
Cosa significano i principali sogni erotici
Ecco una casistica dei sogni erotici più frequenti  e l’interpretazione più accreditata:
Sognare persone che  non ci piacciono: significa che c’è una parte nascosta della nostra personalità, che vorrebbe venire alla luce e trovare più spazio.
Fare l’amore con il capufficio, o con un’altra persona che rappresenti l’autorità: significa che vorremmo avere maggiore fermezza e decisione nel condurre la nostra vita.
Incontro a luci rosse con un personaggio bizzarro e stravagante: è l’ inconscio che ci invita a sottostare un po’ meno a regole e divieti.
Fare l’amore con una persona dello stesso sesso: non implica tendenze omosessuali nascoste, ma semplicemente che vorremmo possedere le qualità di quella persona, che spesso rappresentano aspetti della nostra personalità che non riescono ad emergere.
Fare l’amore proprio col partner legittimo: il significato è diverso a seconda del contesto: più o meno sereno o  cupo ed angosciante (e in questo caso, l’inconscio non ci manda a dire cose buone).
Far l’amore su un mezzo di trasporto che si muove velocemente:  potrebbe essere la metafora scelta dall’inconscio per dirci che l’amore va a gonfie vele ma se il tram o l’auto durante il sogno si fermano, potrebbe segnalare che la relazione è in pericolo;
Fare l’amore davanti ad un caminetto acceso:  può voler dire una passione ancora nel pieno del suo vigore, ma attenzione il caminetto si spegne, anche in questo caso la relazione potrebbe essere in pericolo, anche se a livello conscio non ce ne rendiamo ancora conto!
Tradire il partner: non significa che si desidera ingannarlo con un altro partner o lasciarlo, ma piuttosto che si prova il desiderio di rinnovarsi e sperimentare emozioni nuove, in ogni campo della vita.
Le differenze tra sogni erotici dell’uomo e della donna
Esiste una netta differenza tra sogni erotici maschili e sogni erotici femminili. Nel primo caso il sogno erotico mostra quasi sempre incontri con donne conosciute o sconosciute, ma tutte estremamente disponibili e disinibite, che risultano estasiate dalla virilità del sognatore.
Questa situazione è per gli uomini molto desiderabile e molto erotizzante, mentre per le donne l’erotismo tipico si rivela nei rapporti vissuti in una cornice di grande romanticismo e dolcezza, in cui si sentono estremamente seducenti e desiderate dal partner del sogno, che le fa sentire meravigliose e desiderabili.
Trovarsi nude in mezzo alla gente: E’ un sogno a luci rosse comune tra le donne. Non si tratta di esibizionismo, ma solo di un sintomo di insofferenza nei confronti delle convenzioni sociali e delle ipocrisie. Il sogno suggerisce quindi di vivere più liberamente e di rispettare le esigenza del nostro io più profondo.
La donna è vittima di uno sconosciuto che vuole sottometterla: non significa che sia una masochista, ma solo che è stanca di combattere nella vita reale con mille problemi, e costretta a recitare la parte della “dura”. Almeno nella intimità, vorrebbe recuperare un ruolo più arrendevole e femminile.
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}