• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

4.016 visite

Bruciore di stomaco, 10 consigli per capirne le cause ed evitarlo

Tasse, multe, crisi… Le cause di bruciori e acidità

 

 

Ma una informazione interessante emersa dallo studio riguarda i TG  che ormai sempre più frequentemente vengono trasmessi da web e Tv: per esempio, si è scoperto che dei 12 milioni di italiani che convivono con il reflusso gastrico, il 6%deve fare i conti con il bruciore di stomaco. Il motivo? la raffica di pessime notizie – tra cronache e politica – che ogni giorno ci vengono riversate tramite la Tv.

Gli esperti che collaborano con l´Osservatorio contro il bruciore di stomaco spiegano così  la correlazione tra reflusso e stress: “Il bruciore di stomaco spesso è legato a un riflesso nervoso che fa sentire al paziente degli stimoli di tipo subliminale. E tutte le volte che esiste una condizione di stress questa ipersensibilità viscerale si accentua”, spiega Vincenzo Savarino, gastroenterologo presso il Dipartimento di Medicina interna e specialità mediche dell´Università degli Studi di Genova. “Meglio insomma evitare di guardare il telegiornale quando si cena”.

 

Leggi anche: Le ricette contro il bruciore d stomaco

 

1o consigli per evitare il bruciore di stomaco

 

Ma quanto le indagini diagnostiche hanno escluso cause più importanti si può fare qualcosa per contrastare il bruciore di stomaco? Gli esperti dell’Ospedale Huimanitas hanno individuato 10 consigli che è meglio annotare:

  1. – non fumare
  2. – limitare gli alcolici
  3. – limitare il consumo di bevande contenenti caffeina (caffè, tè, cola)
  4. – ridurre l’assunzione di cibi ad alto contenuto acido (agrumi, aceto, pomodori, menta, liquirizia, cioccola
  5. – evitare di usare troppe spezie (soprattutto pepe e peperoncino)
  6. – ridurre i cibi e i condimenti grassi, la cui digestione richiede tempi più lunghi
  7. – evitare pasti abbondanti
  8. – evitare di indossare abiti o pantaloni stretti (che possono comprimere l’addome)
  9. – non coricarsi subito dopo un pasto
  10. – alzare la testata del letto di 20-30 cm se si soffre di reflusso.

 

Leggi anche: Tutte le erbe più efficaci che combattono l’acidità di stomaco

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}