• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

8.735 visite

I materiali migliori per frigo, freezer, forno e microonde

Abbiamo analizzato fin qui i vari materiali per gli imballaggi  ( pellicola, fogli di alluminio, carta forno e sacchetti), abbiamo visto pro e contro dal punto di vista dei materiali, ora analizziamo quali sono più adatti per la conservazione in frigorifero e nel freezer.

I materiali per conservare in frigorifero
Per conservare carne fresca e formaggi: l’ideale è la carta per alimenti. In commercio esiste la carta frigo che è impermeabile a oli e grassi

  • Per conservare la verdura fresca, da preferire al posto dei sacchetti con uno spessore maggiore, quelli con microfori.
  • Infine, la pellicola trasparente è indicata per sigillare contenitori già aperti come quelli dello yogurt, per esempio.

I materiali per conservare nel freezer
Il processo di congelazione ha bisogno di molta attenzione e anche del contenitore giusto. Si possono utilizzare:

  • le vaschette in alluminio con coperchio sono ideali per i piatti già pronti. Come per i fogli di alluminio bisogna evitare di conservare cibi troppo acidi perché possono alterare gli alimenti;
  • i sacchetti trasparenti sono idelai per i cibi solidi, quelli di plastica e vetro per quelli liquidi.

I materiali per cuocere in forno e micronde
Non tutti i materiali sono adatti per la cottura in forno o al microonde. Vediamo offrono le migliori garanzie di sicurezza e di efficienza.

Per la cottura in forno si possono utilizzare:

  • le vaschette di alluminio garantiscono il maggiore isolamento;
  • i fogli di alluminio, possono essere utilizzati per il cartoccio o anche per coprire una placca o una teglia;
  • la carta forno, permette di evitare di aggiungere grassi. Attenzione a non superare i 220°C di temperatura ed evitare la funzione grill.

Nel microonde
Attualmente esistono in commercio delle vaschette che possono passare direttamente dal congelatore al microonde. Sono quelle in carta-plastica che possono sopportare sia le temperature molto basse del surgelatore che quelle molto alte.
Esistono anche vaschette in alluminio adatte al microonde, ma va verificato con l’etichetta e, in ogni caso, va tolto il coperchio se è stato utilizzato insieme alla vaschetta.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}