• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

6.270 visite

I 7 segreti per aumentare l’energia quotidiana

Secondo la Società italiana di psichiatria, per far crescere l’energia fisica come vorremmo occorrono 3 cose: alimentazione, attività fisica e organizzazione.

I 7 segreti per aumentare l’energia quotidiana

4.    Mangiare carboidrati –  L’alimento  principe per la produzione di energia necessaria alla nostra vita quotidiana sono i carboidrati, quelli semplici (gli zuccheri) e quelli complessi (pane, pasta, cereali). Sono la benzina che alimenta il motore dell’organismo umano.  Ma non tutti sono adatti a tutti. Se cioè il nostro stile di vita è da sportivi  o è frenetico, dobbiamo privilegiare i carboidrati  semplici come gli zuccheri.  Se invece la nostra vita è più da maratoneti, se cioè abbiamo bisogno di una quantità di energia per l’intero arco della giornata, abbiamo bisogno di carboidrati complessi (pane, pasta, cereali) e soprattutto sarebbe meglio consumarli nella prima metà della giornata, pranzo compreso, e non a cena.

 

Leggi anche : Ecco i cibi per la dieta anti stanchezza

 

5. Una buona colazione al mattino –  L’avvio della nostra giornata quotidiana è molto importante. Innanzitutto dobbiamo fare una colazione ricca, sana ed equilibrata. Paolo Montera, endocrinologo che insegna fitness metabolico all’Università di Tor Vergata a Roma spiega che “ la mancanza di energia deriva principalmente dal non mangiare in maniera equilibrata: una colazione abbondante, un pranzo nutriente, una cena leggera dovrebbero essere la regola”.
6. Attività fisica al mattino – Le prime ore della giornata sono anche le più indicate per fare attività fisica perchè è in quelle ore che il movimento esercita la sua  miglior funzione  rinvirgorente. Bisogna correre o camminare o frequentare la palestra o una piscina di mattina perchè  così si dà un segnale forte al metabolismo che si accende e funziona bene nelle ore successive.
7. Andare in ufficio a piedi – Gli italiani sono il popolo più sedentario d’Europa; in media percorriamo a piedi 1.500 metri al giorno contro i 3.500 delle popolazioni scandinave. Le gambe se non vengono usate si indeboliscono e cresce la sensazione di fatica anche nel semplice tran tran quotidiano. Il prof. Montera spiega che per sentirci tonici non dobbiamo esagerare con lo sforzo fisico ma bastano 40-60 minuti al giorno di attività fisica, di tipi aerobico, cioè a bassa intensità ma lunga durata.

 

Perché ti senti sempre stanco? Scoprilo con IL TEST

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}