• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.609 visite

Gravidanza: tutte le gioie e i 7 maggiori rischi delle “mamme mature”

Se è vero che le mamme “Over 50” di oggi equivalgono alle mamme “Over 40” di dieci anni fa, ciò spiegherebbe il fenomeno sempre più frequente della gravidanza matura di mamme- nonne, irradiato dalle star dello spettacolo, (Gianna Nannini, Carmen Russo, Hether Parisi e secondo le ultimissime del pettegolezzo anche Brigitte Nielsen).

Miracoli della natura? Aiutini a base di ormoni? Ginecologi e endocrinologi ci aiutano a capire come stanno davvero le cose, quali sono vantaggi e svantaggi di gravidanze così avanzate e, soprattutto, le gioie ed i dolori che vivee la neo mamma matura quando decide di portare avanti una gravidanza.

 

Leggi anche: Gravidanza, lo stile di vita della mamma plasma il figlio fino a 50 anni

 

Miracoli o “aiutini”?

 

E’ difficile dire quanto ci sia di vero in quelle mamme che dichiarano di essere rimaste in stato di gravidanza superati i 50 anni, naturalmente, senza aver fatto nulla per indurre la gravidanza. La statistica clinica ci dice che nel 2001 le mamme-nonne erano 84 mentre nel 2015 erano salite a 295, in barba alle leggi della biologia, secondo cui la probabilità di restare incinte a cinquant’anni senza sottoporsi a bombardamenti di ormoni è di 2 casi su 1 milione.

Il fatto è che ,diventare mamme a cinquant’anni è una vera e propria sfida alla natura perchè, se è vero che finchè c’è ciclo c’è speranza, è pure vero che già superati i 40 anni la probabilità di restare incinta naturalmente è pari al 5%. Superati i 50 serve proprio un miracolo.

Il motivo lo spiega Rossella Nappi, ginecologa, endocrinologa e sessuologa del Centro per la Procreazione medicalmente assistita dell’IRCSS Fondazione San Matteo di Pavia: “ Il motivo è nella biologia: la menopausa esiste – afferma – perchè oltre una certa età i rischi di una gravidanza diventano troppo alti per mamme e bambini”.

 

Leggi anche: Fecondazione assistita, arriva la tecnica congela-ovuli

 

 

I rischi che corre la mamma over 50 ( segue..)

Bruno Costi

Direttore Responsabile Staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}