• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

925 visite

Gelosia e sesso, ecco perchè a volte l’uomo è violento fino al “femminicidio”

gelosia

Benchè i numeri dicano il contrario, i “femminicidi”, ovvero uomini che uccidono le loro donne a causa di gelosia e sesso, hanno conquistato una ribalta nuova che richiede spiegazioni sulle cause, sul senso e sui rimedi per questa orribile realtà.

Si scopre così che il tema è tutt’altro che nuovo e che la psicologia, la medicina, la sociologia si interrogano da sempre sulle pulsioni che generato morte partendo dall’amore.

Il dato di partenza è quello del sociologo Francesco Alberoni che ha trattato a fondo per lunghi anni il tema dell’amore e dell’innamoramento, incrociando sempre nella sua indagine introspettica il tema del sesso.

Ebbene, per Alberoni la gelosia che conduce alla violenza ha a che fare più con l’amore che con il sesso. “Se le persone avessero fra di loro rap­porti puramente sessuali – sostiene in un saggio del 2009 pubblicato sul Corriere della Sera – non ci sareb­be gelosia. Perché nel sesso ci sono del­le preferenze, ma mai delle esclusività. Qualsiasi «oggetto sessuale» può venir sostituito con un altro, come avviene con le prostitute, nelle orge, nello scam­bio di coppia, nel gruppo.

 

Leggi anche: Come vivi la gelosia? Identikit della donna gelosa

 

La gelosia – precisa – ap­pare infatti solo con l’esclusività e questa na­sce quando non viene dato valore al cor­po o a un qualsiasi aspetto particolare, ma alla persona nel suo complesso. Noi tutti desideriamo essere giudicati individui unici, insostituibili, preferibi­li a chiunque altro. Ed è per questo che l’abbandono e il tradimento possono essere devastan­ti in quanto ti dicono che non vali nulla, sei l’ultimo della terra.

E’ questa la ragione per la quale, di fronte ad una frustrazione così forte, molti pensino al suicidio o all’omicidio. Cosa pericolo­sa soprattutto per le donne, perché di solito sono loro che decidono se conti­nuare o no la relazione di coppia ed i maschi spesso non accettano la rottura e reagiscono in modo violento.

 

Sei un tipo geloso? Scopri quanto con IL TEST

 

Cosa c’entra il sesso con la gelosia ? ( segue)

 

Tag:
direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}